giovedì , 22 giugno 2017
Home » Focus » Ambiente » Bike sharing: Un protocollo d’intesa Provincia-Comuni

Bike sharing: Un protocollo d’intesa Provincia-Comuni

Provincia di Pescara : Promuovere il primo servizio di bike sharing sul territorio della Provincia di Pescara. E’ l’obiettivo del protocollo d’intesa che sarà sottoscritto nella mattinata di martedì 18 dicembre, alla Provincia di Pescara. L’adozione di questo atto, spiegano il presidente Guerino Testa e l’assessore alle Politiche Comunitarie Valter Cozzi, è riconducibile alla “dichiarata necessità di fare squadra” per “capitalizzare le risorse” che i firmatari attribuiranno a vantaggio della mobilità ciclabile.

Saranno presenti l’assessore Regionale ai Trasporti Giandonato Morra, l’assessore alla Mobilità del Comune di Pescara Berardino Fiorilli, l’assessore alla mobilità del Comune di Montesilvano Vittorio Iovine, l’assessore ai lavori pubblici del Comune di Montesilvano Feliciano D’Ignazio, l’assessore provinciale e sindaco del Comune di San Valentino in A.C. Angelo D’Ottavio, per conto dei Comuni del “Distretto del Benessere”, il direttore del Parco Nazionale della Majella Nicola Cimini, il presidente della Camera Di Commercio di Pescara Daniele Becci, il responsabile di Trenitalia Cesare Spedicato, il presidente della Saga (Aeroporto d’Abruzzo) Lucio Laureti, il presidente del Marina Di Pescara, Riccardo Colazzilli e Tommaso Di Rino, dirigente del Settore VII- Politiche del Lavoro e Formazione Professionale della Provincia di Pescara, referente del progetto.

Il protocollo d’intesa, proposto dalla Provincia di Pescara per non disperdere le risorse, presenti e future in materia di mobilità sostenibile, è stato condiviso dalla Regione Abruzzo (Assessorato Trasporti e Mobilità), e da tutti gli altri soggetti coinvolti.
L’opportunità di portare avanti questo progetto, continua l’assessore Cozzi, è offerta dal progetto “Adrimob – Sustainable Coast Mobility In The Adriatic Area” – finanziato dal Programma comunitario IPA Adriatico, curato e gestito dal personale del Servizio provinciale delle Politiche Comunitarie – che consente, con un finanziamento di 51.000 mila euro, di realizzare lo start up di un sistema/servizio di bike sharing pilota lungo la costa nei comuni di Pescara e Montesilvano (con direttrici territoriali porto, stazione ferroviaria, aeroporto e grandi alberghi).
I soggetti firmatari di questo importante protocollo, compatibilmente con i propri ordinamenti e bilanci futuri, conclude il presidente Guerino Testa, potranno progressivamente contribuire alla diffusione “della rete delle stazioni e degli attrezzamenti” nonché all’incremento “del numero delle biciclette”, o consentire la installazione delle “stazioni” presso le aree di loro proprietà. Le biciclette possono essere sia a pedalata tradizionale che a trazione elettrica.
In particolare, con la sottoscrizione del documento, gli enti si impegnano, compatibilmente alle proprie competenze e funzioni, a:
FAVORIRE il potenziamento del trasporto pubblico e la implementazione e la diffusione di bike e di car sharing;
DIFFONDERE l’uso della bicicletta come mezzo principale per gli spostamenti urbani ed interurbani nonchè garantirne la gestione e la manutenzione ponendola tra gli “obiettivi programmatici” di PEG degli enti;
CONDIVIDERE e RENDERE OMOGENEA l’accessibilità al “Sistema di bike sharing” ai cittadini e in tal senso dotarsi di analoghi “servizi” sviluppabili nei territori, rivolgendo l’interesse verso i sistemi di gestione tecnologicamente più avanzati, possibilmente già sperimentati in termini di raggiungimento di risultati;
CONDIVIDERE E DEFINIRE un masterplan di interventi da realizzarsi con le risorse già previste nei rispettivi bilanci e con quelle disponibili nella programmazione regionale, in particolare dei fondi strutturali;
COSTITUIRE entro un mese dalla sottoscrizione del protocollo un tavolo tecnico del “bike sharing”, a nominare i propri rappresentanti al fine di rendere concreta la realizzazione del protocollo stabilendo che, fino alla data di ultimazione del Progetto Adrimob (gennaio 2014), il tavolo sarà presieduto dalla Provincia di Pescara.
Il progetto di bike sharing partirà nella primavera 2013. 14-12-2012 “.

Guarda anche

Pescara, Funambolika: torna la caccia ai biglietti per le acrobazie più veloci al mondo

Pescara. L’11esima edizione di Funambolika, realizzata dall'EMP Ente Manifestazioni Pescaresi, arriva puntuale con un programma di novità artistiche dai 5 continenti. La principale sorpresa di questa edizione - domenica 2 luglio alle 21.15 al teatro monumento D'Annunzio - sarà Humans, della compagnia australiana Circa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattordici − 2 =