domenica , 23 aprile 2017
Home » Polis » Politica » Referendum: Montesilvano, per le nomine degli scrutatori il M5S chiede il sorteggio tra i disoccupati

Referendum: Montesilvano, per le nomine degli scrutatori il M5S chiede il sorteggio tra i disoccupati

Montesilvano – In municipio nelle commissioni consiliari si comincia a discutere sulla nomina degli scrutatori, per il referendum sulla riforma costituzionale del 4 dicembre. I consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle, in una breve nota rimarcano di aver colto l’occasione per ribadire da subito la loro posizione: “siamo per il sorteggio tra disoccupati, studenti e persone con basso reddito”. 

“E’ la nostra stessa posizione da sempre– spiega il gruppo consiliare pentastellato–  ma finora non è stata mai accolta da tutte le altre forze politiche, che hanno sempre preferito fare da “filtro” segnalando i nominativi dei “meritevoli”, servendosi e giustificandosi con un inutile “codice etico”. A chi sostiene che sia impossibile o illegale, rispondiamo che a Torino, Molfetta, Novara e in molti altri Comuni già si fa. Ci vuole l’unanimità dei membri della commissione elettorale. Risponderanno al nostro appello oppure i politici vorranno continuare a “spartirsi” le nomine?”.

Referendum: Montesilvano, per le nomine degli scrutatori il M5S chiede il sorteggio tra i disoccupati ultima modifica: 2016-10-06T14:04:05+00:00 da M. L.

Guarda anche

Sconfitta per il Chieti Calcio Femminile a Luserna

Luserna. A Luserna serviva vincere per riaccendere le speranze di salvezza per il Chieti Calcio Femminile: le neroverdi tornano dal Piemonte con una sconfitta che riduce ormai al lumicino la possibilità di approdare ai playout. Finisce 4-3 per le padroni di casa un match che le ragazze di Mister Lello Di Camillo hanno giocato con grinta e determinazione riuscendo per lunghi tratti a mettere in difficoltà le avversarie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

6 + uno =