giovedì , 17 agosto 2017
Home » Focus » Ambiente » Balneabilità, De Vincentiis: “In tutto il 2016 le acque di Montesilvano sono state confermate eccellenti”

Balneabilità, De Vincentiis: “In tutto il 2016 le acque di Montesilvano sono state confermate eccellenti”

Fissato il calendario dei campionamenti dell’Arta.
Il primo il 20 aprile

 

Montesilvano – Le acque di Montesilvano per tutto il 2016 sono state eccellenti. Il dato è riportato nero su bianco, nella delibera di Giunta Regionale, approvata lo scorso 21 marzo, che contiene l’elenco delle acque di balneazione e la loro classificazione dal 2010 al 2016.
I criteri per la classificazione delle acque di balneazione determinano 4 diversi livelli: eccellente, buona, sufficiente e scarsa. Solo dove viene rilevata una classe di qualità scarsa, vige l’obbligo di disporre il divieto di balneazione, con apposita ordinanza sindacale. Montesilvano presenta 4 punti di prelievo. Il primo si trova a 100 metri a sud della foce del Fiume Saline, il secondo nella zona antistante via Leopardi, il terzo in quella antistante via Bradano ed infine il quarto nell’area della Foce di Fosso Mazzocco.

«In tutto il 2016,  –  spiega l’assessore al Turismo Ernesto De Vincentiis – tutti i 4 punti su 4 sono risultati di qualità eccellente. L’eccellenza si conferma addirittura dal 2010, per 7 anni consecutivi, in due punti su 4, ossia la zona di via Bradano e quella di Fosso Mazzocco. Nessuno dei quattro punti di prelievo ha mai raggiunto una classe di qualità minore di sufficiente. Possiamo affermare senza timori di smentita che le acque del nostro mare negli ultimi 7 anni sono sempre state perfettamente balneabili e chi dice il contrario reca un danno irreparabile a tutto il territorio e agli operatori turistici che si impegnano quotidianamente nella promozione della nostra bellissima città. L’ulteriore dimostrazione della vocazione di Montesilvano al turismo familiare è fornita anche dal riconoscimento della Bandiera Verde, che il nostro Comune ottiene dal 2011, conferito da un comitato tecnico scientifico di quasi 200 pediatri, presieduto da Italo Farnetani, alle città dotate di spiagge a misura di bambino. Montesilvano per l’edizione 2017, che coincide con il decennale dell’istituzione di tale prestigioso vessillo, avrà un ruolo da protagonista, in qualità di Comune ospite, il prossimo 3 giugno, della cerimonia di conferimento che coinvolgerà 134 città italiane insignite della Bandiera. A tal riguardo stiamo organizzando una grande festa, che sancirà l’inizio della stagione estiva, con diverse iniziative parallele, tutte progettate ad hoc per coinvolgere le famiglie».

Intanto a partire dal 20 aprile prenderanno il via i campionamenti dell’Arta che proseguiranno mensilmente, fino al 6 settembre, per monitorare la qualità e la balneabilità delle acque di Montesilvano, per tutta la stagione estiva.

 

Guarda anche

Hg chiude per ferie

Montesilvano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

15 + 8 =