giovedì , 19 luglio 2018
Home » Archivio per Tag: storia

Archivio per Tag: storia

Il docufilm “Terra Bruciata” parteciperà al Premio Internazionale della Fotografia Cinematografica Gianni Di Venanzo

Giulianova – . Mercoledì scorso è stata una giornata ricca di emozioni per gli oltre 270 studenti dell’Istituto “Crocetti–Cerulli” di Giulianova, nell’unica data in Abruzzo al Cinema Moderno Multiscreen, per la proiezione del docufilm “Terra Bruciata”. Il progetto del film documentario “Terra Bruciata” nasce dall’incontro tra il regista Luca Gianfrancesco e il prof. Giuseppe Angelone, docente di Cinema, Fotografia e Televisione …

Leggi ancora »

A Pescara celebrazioni del centenario del volo su Vienna Tra Storia, letteratura, Cinema, Teatro ed Arte

Si apre venerdì 11 maggio con una giornata-evento la Celebrazione per il centenario del Volo su Vienna da parte di Gabriele D’Annunzio. Si tratta di “20 anni di Fly Story 1998-2018- In volo con D’Annunzio”, che si articolerà in varie iniziative a partire dalle 10, che uniscono Amministrazione Comunale, il Centro Nazionale di Studi Dannunziani e l’associazione Fly Story, tutte per lo …

Leggi ancora »

Incontro tra amministratori e associazione per il progetto “Cippi, antichi Confini”

Civitella Roveto - Si è svolto a Civitella Roveto un incontro finalizzato a sensibilizzare enti e associazioni locali al progetto “Cippi, antichi confini”. Il progetto, promosso dall’omonima associazione, punta a valorizzare i territori che insistono lungo l’antico confine tra il Regno delle due Sicilie e lo Stato Pontificio.

Leggi ancora »

“La famiglia De Caro tra la Campania e Pianella” giovedì 22 marzo conferenza del prof. Morelli a Pianella

Pianella - L'appuntamento, organizzato nell'ambito del XV anno accademico dell' Università della Terza Età sezione distaccata di Pianella.  Lo storico e cultore di abruzzesistica illustrerà presso il Palazzo della Cultura a PIANELLA, la storia della famiglia De Caro, di cui un ramo proveniente da Roccagloriosa, Terra in provincia di Salerno, era presente a Pianella già dal XVI secolo, in qualità di possidenti, amministratori ed abati della badia di S. Spirito.

Leggi ancora »

Luigi Colazzilli: un incontro del PD a Chieti ricorda il martire della Banda Palombaro

Chieti - Sabato 22 aprile alle ore 17.30 nella sala consiliare della Provincia di Chieti il responsabile del Dipartimento Cultura del PD Abruzzo Loris Di Giovanni ha organizzato un convegno per ricordare la figura di Luigi Colazilli nel centenario della nascita. Dopo i saluti del segretario del PD Abruzzo Marco Rapino e del segretario del circolo di Chieti Centro Pierluigi Barone, gli storici Enzo Fimiani e Filippo Paziente racconteranno le vicende della Banda Palombaro e la vita del giovane martire.

Leggi ancora »

Chieti e il Giappone: si intensificano i progetti di conoscenza e di scambi culturali

Un convegno su Padre Alessandro Valignano e la piantumazione del kaki di Nagasaki al “G.B. Vico”    Si consolida il ponte di amicizia tra Chieti e il Giappone gettato, cinquecento anni or sono, da Padre Alessandro Valignano e riallacciato grazie ai rapporti istaurati, negli ultimi cinque anni, con la città di Minamishimabara.

Leggi ancora »

SPOLTORE RICORDA ALDO MORO

Spoltore - La Citttà ricorda Aldo Moro: l'appuntamento, coordinato da Roberta Rullo, si è tenuto nella Biblioteca scolastica dell'Istituto Comprensivo di Spoltore, alla presenza del sindaco Luciano Di Lorito che è intervenuto per i saluti. Licio Di Biase ha presentato il suo ultimo libro, "I tempi di Aldo Moro" (Solfanelli), che ripropone una ricca scelta di discorsi e articoli dello statista rapito e poi assassinato dalle Brigate Rosse trent'anni fa; Giuseppe Quieti, all'epoca del rapimento onorevole della Democrazia Cristiana, ha ricordato l'atmosfera e la tensione di quei drammatici giorni; Angelo Petrone ha interpretato alcuni storici discorsi di Moro.

Leggi ancora »

80 anni dalla Battaglia di Guadalajara: in ricordo dei fratelli Gialluca venerdì 24 marzo

Pescara - Il 23 marzo 1937, la Spagna Repubblicana, con governo socialista, nel pieno della guerra civile spagnola, contro i ribelli nazionalisti guidati da Francisco Franco, vince l'epica Battaglia di Guadalajara, l'Italia è protagonista su entrambi i fronti: quello franchista, con il sostegno delle CTV inviate da Benito Mussolini, quello repubblicano, con le Brigate Internazionali guidate dal comunista Ilio Barontini, che sarà poi in seguito anche deputato nell'assemblea costituente italiana eletta nel 1946. Lo straordinario coinvolgimento di Pescara in tale compagine storica sarà oggetto di un convegno che si svolgerà venerdì 24 marzo dalle 18 al Mediamuseum, a cura della sezione ANPI di Pescara-area metropolitana e dal Comitato provinciale, in collaborazione con la Presidenza del Consiglio Comunale e presentata oggi in conferenza dal presidente del Consiglio Comunale Antonio Blasioli, dal presidente ANPI di Pescara Luca Prosperi e da Emanuele Mancinelli della sezione locale.

Leggi ancora »

“Lupi e Briganti: paesaggi, storie e meraviglie..”, a Collecorvino un tuffo nel passato tra i percorsi della Majella

Collecorvino – Chi sono realmente i Briganti? Il Brigantaggio, viene particolarmente penalizzato dai programmi di storia studiati a scuola, motivo per cui è poco noto, ma la memoria storica non inganna, e c’è chi volendo approfondire l’argomento, ha addirittura scritto un libro per far conoscere ai più tutto ciò che ruota intorno ai Briganti ed al Brigantaggio.   Ed ecco …

Leggi ancora »

Il nuovo libro di Marco Patricelli, «L’Italia delle sconfitte – Da Custoza alla ritirata di Russia»

E' uscito, distribuito da Laterza nelle libreria di tutt’Italia (pp. 320, Euro 20,00), il nuovo libro di Marco Patricelli, «L’Italia delle sconfitte – Da Custoza alla ritirata di Russia». Un libro che si legge come un romanzo tragico che si dipana nei capitoli dedicati alle battaglie di Custoza e Lissa (1866), Adua (1896), Caporetto (1917), Campagne di Grecia (1940) e di Russia (1941). Sei appuntamenti con la storia che il Paese ha clamorosamente fallito dal punto di vista militare, ma profondamente segnati dalle divisioni politiche e sociali. Quelle disfatte, alcune delle quali epocali (Caporetto è diventata l’archetipo stesso della sconfitta), sono infatti il frutto di scelte discutibili quando non addirittura scellerate, pressapochismo, velleità di gigantismo e meschinerie di piccolo cabotaggio che attraversano trasversalmente l’Italia dell’Ottocento e del Novecento, col suo fardello di ipocrisie e di corruzione, anche morale.

Leggi ancora »

Al via Sabato a Pescara il  nuovo ciclo di incontri per Storie della Storia d’Abruzzo

Pescara  – Ricomincerà sabato 5 ottobre dalle 17 all’Aurum il ciclo di conferenze dedicate alle Storie della Storia d’Abruzzo, una serie seguitissimi incontri dedicati alla storia dei nostri territori, condotti dallo storico Camillo Chiarieri che è anche un grande conoscitore delle bellezze della città e della nostra regione. Dettagli e calendario sono stati resi noti in conferenza dal Presidente del …

Leggi ancora »

A Pescara arriva il Familysearch, giornata dedicata alla ricerca dei propri antenati

Pescara – Sabato 24 settembre dalle ore 17 in Sala Consiliare si terrà la presentazione di un’importante ricerca che sarà aperta a tutti e gratuita: si tratta del Familysearch, ovvero la possibilità di accedere ai pubblici archivi per ricostruire le proprie origini o scoprire i propri antenati abruzzesi. Un evento unico in Abruzzo, promosso dalla Presidenza del Consiglio Comunale e …

Leggi ancora »

Intitolata la scuola dell’infanzia di via Adda al generale Giuseppe Dezio vittima dei nazisti

Montesilvano – “Se una rappresaglia si vuole compiere, sia fatta a me, ma sia risparmiato sangue innocente”. Furono queste le ultime parole pronunciate da Giuseppe Dezio, Generale dei Carabinieri di Montesilvano, un attimo prima di essere fucilato dai nazisti nella notte del 28 aprile 1945 a Saonara, nella provincia di Padova. Per questo atto valoroso ed eroico, Dezio venne insignito della Medaglia d'Argento al Valore Militare. A lui l'Amministrazione guidata dal sindaco Francesco Maragno ha deciso di intitolare la nuovissima scuola dell'infanzia di via Adda.

Leggi ancora »

Eugene Victor Alessandroni, da avvocato imbattibile a giudice di Philadelphia

di Geremia Mancini * Eugene Victor (Eugenio Vittorio) Alessandroni nasce il 24 gennaio 1887 a Capestrano (L’Aquila), da Pierluigi e Carmela Jafolla. Il piccolo Eugene arriva negli Stati Uniti nel 1891 e già da piccolo mostra una straordinaria capacità di apprendimento. La nuova lingua diventa subito la sua e in futuro la userà nella aule dei tribunali con straordinaria maestria. …

Leggi ancora »