martedì , 18 Maggio 2021

Pescara conferisce la Cittadinanza onoraria a Burt Bacharach. Il sindaco Alessandrini: “Un gesto d’amore verso la cultura e la musica”

La cittadinanza, per esigenze legate all’esibizione, è stata conferita alla fine del concerto e l’artista è stato accolto da un pubblico caloroso che non ha mancato di tributargli applausi a scena aperta.

“Onoriamo un gigante della musica mondiale qual è Burt Bacharach – così il sindaco Marco

Alessandrini ha dato il benvenuto al Maestro- Tutti noi abbiamo cantato o ballato con la sua musica e le sue canzoni, che hanno

fatto da colonna sonora a oltre cinquant’anni di cinema, attraverso le voci più belle del panorama

internazionale.
Gli conferiremo la cittadinanza pescarese pur in tempi difficili, ma con l’intento di

puntare sulla cultura come mezzo di crescita e rinascita cittadina, come nutrimento per la comunità

che, per citare una delle sue canzoni più note, ha bisogno di amore per andare avanti.

Credo che questo messaggio sia il più consono a tutti noi e spero che Burt Bacharach voglia portare

questa identità aggiuntiva di cui ci facciamo vettori a nome della comunità, nel suo mondo che ha

confini vastissimi, magari con un felice ricordo della città che lo ha accolto e di cui diventerà in

qualche modo parte da oggi in poi”.

Guarda anche

Dal 2 maggio riapre alle visite il Museo del treno

Montesilvano – Dopo l’ultimo provvedimento del Consiglio dei Ministri, anche il Museo del treno di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × tre =