lunedì , 26 Ottobre 2020

“La cosa giusta per Spoltore” Febo e Chiavaroli insieme per ricordare il giudice Falcone

La sua vita è stata un inno al valore della legalità, un messaggio che è ancora vivo. In questa giornata particolare, il candidato sindaco di Spoltore Marina Febo, insieme ai candidati consiglieri della sua coalizione, attraverserà il territorio comunale fermandosi nei principali luoghi d’incontro per raccogliere, attraverso dei cartoncini prestampati che garantiscono l’anonimato, le proposte dei cittadini per migliorare la qualità della vita, ma anche per ricevere feedback sul senso di legalità percepito.

Le esigenze e le proposte dei cittadini verranno letti da Federica Chiavaroli, sottosegretario alla Giustizia, nel primo pomeriggio, alle ore 15, con una diretta Facebook sulla pagina di Marina Febo.

Un modo per commemorare la memoria del giudice impegnandosi per costruire un futuro migliore, come si evince dal nome dell’iniziativa “La cosa giusta per Spoltore”.

“Ci è parso il modo migliore per onorare il sacrificio del giudice Falcone”, spiega Marina Febo, “ricordando a noi stessi e ai cittadini di declinare il senso di legalità e giustizia nella vita di tutti i giorni. La partecipazione alla cosa pubblica è la base per vivere in un mondo più giusto ed equo, partendo proprio dalle parole di Falcone: perché una società vada bene, basta che ognuno compia il proprio dovere”.

Guarda anche

Museo delle Genti, il baritono Matthias Ludwig al terzo evento della mostra di Lucio Rosato

Pescara – Sarà una voce splendida, quella del baritono Matthias Ludwig, a chiudere i tre …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

16 + 17 =