venerdì , 9 Dicembre 2022

Approvato il progetto esecutivo 
di piazza Nilde Iotti

Il progetto definitivo esecutivo è stato approvato questa mattina dalla Giunta comunale, per una spesa complessiva di 229mila euro.
La piazza doveva essere realizzata nell’ambito dell’accordo di programma che l’amministrazione aveva stipulato con la Gmg per l’insediamento, di particolare impatto, nell’area di Colle Madonna. L’accordo però è rimasto attuato solo in parte e, di conseguenza, il Comune ha dovuto attivare una serie di contenziosi, tutti definiti favorevolmente, che però hanno ovviamente dilatato i tempi.
Negli ultimi mesi l’assessore Luigi Albore Mascia ha impresso la stretta decisiva: “Di fronte all’inadempienza della ditta che nel frattempo è subentrata alla Gmg – spiega – abbiamo deciso di escutere una fidejussione di 129.000 euro, recuperando, in questo modo, una prima base economica, alla quale abbiamo accompagnato centomila euro ricavati dagli oneri concessori. In questo modo possiamo procedere alla realizzazione del primo lotto del progetto approvato oggi. In più abbiamo riaperto l’interlocuzione con la ditta, che si è finalmente detta disponibile a procedere al completamento, a proprie spese, dell’infrastruttura”.
L’amministrazione ha dunque raccolto le tante sollecitazioni arrivate, in questa prima fase di mandato, dai cittadini della zona, che chiedevano uno spazio che migliorasse la qualità della vita in un quartiere valorizzato, negli ultimi anni, da un’intensa attività di sviluppo: periferia e centro di Pescara, saranno sempre più integrati in futuro in un unico, importante, progetto di crescita.

Guarda anche

A Pescara chiuso per lavori il parcheggio di via Bologna

Pescara – Da oggi, lunedì 5 dicembre e fino a mercoledì 14 sarà completamente interdetto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

11 − uno =

La tua pubblicità su Hg