mercoledì , 27 Ottobre 2021

La Fondazione Hubruzzo per gli studenti d’Abruzzo

con la prima edizione di Abruzzo Etico Debating Championship 2021

Pescara. Il 22 maggio, per ricordare il sacrificio di Giovanni Falcone, gli studenti di sei scuole abruzzesi si sfideranno in un appassionante torneo di debate

Il progetto Abruzzo Etico della Fondazione Hubruzzo che promuove la cultura della legalità come valore economico per il territorio e fattore fondamentale per un miglior vivere civile, (il responsabile per conto di Hubruzzo è Marcello Vinciguerra, Manahging Director Honda Italia) giunge al suo momento più importante con la disputa dell’Abruzzo Etico Debating Championship [AEDC], un torneo di debate per scuole superiori. Il debate, per la formazione degli studenti di scuola superiore, è stato considerato lo strumento più idoneo per realizzare tale obiettivo.

Il torneo, organizzato dalla Fondazione Hubruzzo, dall’Associazione RATI e dalla sezione Abruzzo della Società Nazionale Debate Italia, si svolgerà sabato 22 maggio nel corso di tutta la giornata e vedrà la partecipazione delle scuole, Istituto Comprensivo Ciampoli-Spaventa di Atessa, Istituto Statale d’Istruzione Superiore Algeri Marino di Casoli, Liceo Classico G.B. Vico di Chieti, Liceo Scientifico Galileo Galilei di Pescara, Istituto Tecnico Tito Acerbo di Pescara, IIS De Titta-Fermi di Lanciano.

È stata scelta la data del 22 maggio, Giornata nazionale della legalità, data della strage di Capaci, per rendere omaggio alla memoria di Giovanni Falcone, della moglie Francesca Morvillo (anche lei magistrato), degli agenti della scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro che persero la vita nel vile attentato commesso dalla Mafia.

Caratteristiche generali del torneo
Il torneo si svolge online, sulla piattaforma informatica della Società Nazionale Debate Italia, con due round preliminari. Il primo con mozione preparata e il secondo con mozione impromptu.
La mozione preparata è stata comunicata alle squadre iscritte il 12 aprile 2021.
Le squadre che hanno riportato il maggior numero di vittorie accedono alla finale. A parità di vittorie, conta il numero di ballot. A parità di ballot, i punteggi di ogni squadra.

Il protocollo di dibattito adottato nel torneo è il World Schools Debate. L’unico elemento del protocollo che viene modificato riguarda la tempistica degli interventi, ridotti a 6 minuti per gli interventi costruttivi, e 3 minuti per gli interventi di replica.

La finale sarà sul tema preparato e verrà trasmessa via streaming [link per lo streaming: https://youtu.be/ZgGqG1Vcdzg].

Calendario dell’evento
Mattina
9:00 Incontro in aula Plenaria
istruzioni tecniche e comunicazione abbinamenti squadre/giudici
9:30 inizio I Round tema preparato
10:30 fine I Round
10:45 Restituzione
11:00 Incontro in aula Plenaria
comunicazione tema impromptu e abbinamenti squadre/giudici
12:10 Inizio II Round impromptu
13:00 fine II Round impromptu
13:15 Restituzione
Pomeriggio
17:30 Cerimonia d’apertura

  • Intervento Fondazione Hubruzzo, Intervento Rati
  • Intervento SNDI
  • Annuncio best debater
  • Annuncio squadre finaliste
    18:00 finale
    18:45 intervento magistrato
    19:00 premiazione squadra vincitrice

Particolari i premi per i vincitori. L’azienda Odoardo Zecca ospiterà per una giornata una delle squadre vincenti ed offrirà ai ragazzi un Corso di leadership, Valagro ospiterà gli studenti e propone un incontro di Reverse Mentoring, la Honda infine propone agli studenti una giornata, Learn Think Improve, che si articola così: meetings mattutino con le operations, visita allo stabilimento, sessione di analisi con improvement team, tavola rotonda leadership team e, infine, intervista con il direttore dello stabilimento.

Guarda anche

Il docu-video ‘Nino per tutti tutti per Nino’: omaggio a Nino Manfredi nel centenario della nascita

Nino Manfredi viene ricordato con un docu-video realizzato dal Centro Sperimentale di Cinematografia – Cineteca …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

14 − 11 =