giovedì , 20 Giugno 2024

Verso Pescara – Palermo, parla Zeman

Queste sono le sue dichiarazioni riportate da forzapescara.com: “Brugman secondo me ha la predilezione per giocare in avanti ed è il giocatore più importante che abbiamo mentre Benali per me a centrocampo non ha visione del gioco, non ha interdizione e giocare con Lapadula davanti con Caprari dietro è un’altra cosa. Su Elizalde vi potrò dire qualcosa solo quando giocherà. Pettinari è il capocannoniere della squadra ed è difficile non farlo giocare, Ganz avrà la sua opportunità. Io ho una formazione titolare in mente ma purtroppo devo valutare i calciatori dal punto di vista fisico. Io vedo dei netti miglioramenti voi (riferito alla stampa ndr) vi focalizzate sul risultato e forse non sapete leggere la partita. Io voglio la profondità, una squadra incisiva e noi ce la complichiamo. I ritmi mi piacciono solo con i centrocampisti e gli attaccanti. Il volume di gioco è aumentato, l’aggressività è aumentata mancano solo i gol. Noi con il Brescia abbiamo fatto 7 occasioni da gol e fino a due partite fa eravamo il miglior attacco del campionato. Domani vorrei vincere con il Palermo e quindi la mia squadra dovrà entrare in campo per portare a casa i tre punti. Palermo è casa mia, mia moglie è di lì e i miei due figli sono nati lì. È una piazza importante con una squadra difficile, basti pensare che hanno 8 nazionali in rosa. Nestorovski ad esempio sta facendo molto bene ed è uno dei giocatori più importanti della rosa. Su Zamparini non vi dico nulla (ride ndr). La mia squadra sta migliorando e ho ottime sensazioni.”

Guarda anche

Sieco Service Impavida Ortona, un ritorno di fiamma per il reparto centrali

Ortona. Quando ci si lascia, quantomeno dal punto di vista sportivo, si è sempre soliti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *