mercoledì , 12 dicembre 2018
Home » Focus » Cronaca

Cronaca

Nasce MyTutela, è l’unica App Anti Molestie VIDEO

Pescara. Nasce MyTutela, è l’unica App Anti Molestie che tutela le vittime di Stalking, Bullismo, violenza fisica e psicologica. Come funziona: raccoglie e archivia i dati da tuo cellulare in modalità forense (sms, telefonate, lista chiamate, whatsapp e screenshot); custodisce i dati per la vittima e per le Forze dell’Ordine proteggendoli anche nei casi in cui il cellulare venga danneggiato o perso; consente di scaricare un Report dei dati in formato ‘ad hoc’ da usare in fase di denuncia e processo; grazie all’opzione ‘Audio Ambiente’ raccoglie le evidenze digitali a tutela delle vittime di violenza fisica; in caso di pericolo consente di chiamare un numero di emergenza o le Forze dell’Ordine.

Leggi ancora »

Abruzzo. Morti, violenze, caporalato, eccolo il ventre oscuro che troppi negano

di Alessio Di Florio* Una morte, quasi certamente per overdose, i nuovi possibili risvolti per la morte di Neri e la conferma della dinamica del terribile stupro-assassinio di Pescara dell’anno scorso. Il caporalato scoperto a Cupello.  Il recente dossier in 3 parti sul “ventre oscuro” che avvelena e divora la società abruzzese, come già altre volte in passato, ha suscitato …

Leggi ancora »

Rimborsopoli abruzzese, completamente estranei alla vicenda l’ex presidente della Regione Chiodi insieme a Castiglione e Gatti

Roma - L'ex governatore della Regione Abruzzo Gianni Chiodi, è stato assolto dal Tribunale di Roma perchè il fatto non sussite. Il il processo che lo vedeva coinvolto insieme a l'ex vice presidente della Regione Alfredo Castiglione e l'ex assessore Paolo Gatti, che ha viso anche loro assolti, era quello della cosidetta "Rimborsopoli abruzzese" dove secondo l'accusa veniva praticato un uso disinvolto della carta di credito della Regione, spese per le quali la magistratura aveva iniziato ad indagare e che aveva visto gli ex amministratori imputati a vario titolo di peculato e truffa aggravata per fatti ricompresi nel periodo 2009-2011.

Leggi ancora »

Stupro ad Ortona, Licheri (SI) critico con ‘La Repubblica’ chiede maggior attenzione nell’uso dei termini

Ortona - Una donna di 68 anni ad Ortona sulla spiaggia Cintoni di Ripari è stata aggredita e stuprata da un giovane immigrato, l'uomo S.N.S. aveva già dato segnali di squilibrio in strada prima di portarsi in spiaggia dove ha aggredito la signora, la donna è poi riuscita a sfuggire all'aggressore solo dopo essersi buttata in mare nel momento in cui arrivavano i carabinieri allertati da alcuni cittadini.

Leggi ancora »

Controlli ambientali, Guardia costiera e Arta abruzzo al lavoro insieme sulle aste fluviali del teramano

Giulianova – Si è conclusa una settimana intensiva di controlli ambientali condotti congiuntamente dalla Guardia Costiera di Giulianova e dal Distretto provinciale di Teramo di Arta Abruzzo. A potenziare le capacità operative del nucleo ispettivo composto dal personale delle due amministrazioni, che opera con sistematicità sul territorio della provincia di Teramo, anche la possibilità di avvalersi del Laboratorio Ambientale Mobile …

Leggi ancora »

Chieti, recapitata in Prefettura una lettera minatoria con un proiettile cal.9. Minacce a politici e amministratori

Pescara – Minacce a sei politici e rappresentanti di enti regionali e un proiettile calibro 9, è questo il contenuto di una busta recapitata agli uffici della Prefettura di Chieti, chi l’ha inviata ha indicato come destinatario il “Prefetto  Borzacchiello” ma Bozachiello è il Questore del capoluogo teatino. La Digos teatina ha avviato un’indagine e un messaggio di solidarietà arriva …

Leggi ancora »

Maltempo, Mazzocca: 16 volontari abruzzesi per l’alluvione nel Bellunese

Pescara - Il Sottosegretario alla Presidenza della Regione, con delega alla Protezione Civile, Mario Mazzocca, ha reso noto che per portare soccorso alle popolazioni del bellunese colpite dagli effetti del maltempo, sin dalla giornata del 30 ottobre, migliaia di volontari sono giunti nei territori colpiti e stanno procedendo al ripristino dei servizi, nello specifico acquedotti, energia elettrica e viabilità.

Leggi ancora »

Penne: il sindaco vieta l’uso dell’acqua potabile nella frazione San Pellegrino

Penne – Il sindaco Mario Semproni, con l’ordinanza n. 155/2018, ha vietato l’utilizzo dell’acqua potabile, per diversi usi e sino alla revoca della stessa, nella frazione di San Pellegrino. Il provvedimento è stato emesso all’esito di analisi chimiche effettuate dall’Arta, e comunicate alla Asl di Pescara, nella fontana pubblica della frazione vestina dove è stata riscontrata la “non conformità dell’acqua …

Leggi ancora »

Mafie in Abruzzo, il ventre oscuro dei colletti bianchi. Mentre la politica smarrisce spesso la polis …

di Alessio Di Florio* Mentre il ventre oscuro, fatto di droga, mafie, ecomafie, prostituzione, estorsione e altro  – in Abruzzo non ci facciamo mancare niente, neanche il terrorismo neofascista su cui (sempre nel disinteresse totale) si sta celebrando un processo penale, https://issuu.com/casablanca_sicilia/docs/cb42 pagina 41 –  sta divorando e avvelenando la regione da tanti anni come abbiamo raccontato e denunciato anche …

Leggi ancora »

Mafie in Abruzzo. Cos(t)a nostra: il ventre oscuro che divora sempre più di traffici illeciti, violenze e… colletti bianchi

di Alessio Di Florio* Per tutta la costa adriatica, fino a San Salvo o alla bonifica del tronto nominata quasi solo per squallide battute maschiliste, ci sono quartieri in mano allo spaccio, luoghi dove prolifera la prostituzione. Comuni dove personaggi più o meno pregiudicati inquinano la vita sociale a furia di botte e violenza. Basta semplicemente avere l’unica colpa di …

Leggi ancora »

Spoltore, encomio solenne per i carabinieri Tommasini, D’Orazio e Camerlengo. Salvarono un uomo dal suicidio

Spoltore - Encomio solenne per il luogotenente Silvio Tomassini, il comandante Panfilo D’Orazio e l’appuntato scelto Mario Camerlengo per aver scongiurato un tentativo di suicidio la scorsa primavera. La decisione è stata presa oggi (26 ottobre 2018) dal consiglio comunale: il 22 maggio un uomo si era allontanato da casa in seguito a una discussione con la moglie riferendo di avere intenzione di togliersi la vita, imitando il gesto di Fausto Filippone che, due giorni prima, si era lanciato da un cavalcavia a Francavilla dopo aver ucciso i suoi familiari.

Leggi ancora »

Proseguono i controlli congiunti Guardia Costiera e ASL sulla filiera ittica nella provincia di Teramo

Giulianova – Continuano, su tutto il territorio provinciale, i controlli lungo la filiera della pesca da parte del Nucleo Controllo Pesca della Guardia Costiera di Giulianova. Nella giornata di ieri infatti, il nucleo ispettivo della Guardia Costiera giuliese, congiuntamente a personale dell’ASL n.4 di Teramo – Servizio Veterinario d’igiene degli alimenti di origina animale, ha condotto la propria attività ispezionando …

Leggi ancora »

Mafie in Abruzzo, il ventre oscuro divora sempre più. E abbondano le 3 scimmiette/pecorelle

di Alessio Di Florio*   “Non vedo non sento non parlo”, le classiche tre scimmiette. Plastica rappresentazione del pensiero mafioso, clientelare, servile. All’epoca dei social ne gira una versione 2.0 “Non leggo non capisco commento”. Sembrano due versioni molto lontane, quasi opposte perché una non parla e l’altra commenta. Ma non è così. Sono due passaggi della stessa catena. Basta …

Leggi ancora »

Esercitazioni: a Lanciano nell’area del deposito ferroviario della Sangritana simulazione di disastro ferroviario

Pescara - La simulazione di un disastro ferroviario, con oltre 100 tra morti e feriti, per testare l'efficacia e l'efficienza dell'intera macchina dei soccorsi in occasione di così gravi sciagure. L'esercitazione si svolgerà domenica 28 ottobre, a partire dalle 8.30, nell'area del deposito ferroviario della Sangritana, in località Torre della Madonna a Lanciano.

Leggi ancora »

Montesilvano, sgombero in pineta, allontanati cinque extracomunitari: Cozzi «I nostri interventi funzionano anche come deterrente»

Montesilvano - Nuovo sgombero in pineta, ieri mattina, da parte della Polizia municipale. Gli agenti sono intervenuti nella riserva naturale tra via Aldo Moro e via Firenze per identificare cinque extracomunitari che, alla vista della pattuglia, si sono immediatamente dileguati non dando la possibilità di essere identificati. Le persone sorprese dalla municipale avevano lasciato alcune biciclette e i propri effetti personali, sono quindi intervenuti gli operai della ditta Formula ambiente – Sapi che hanno ripulito la zona.

Leggi ancora »

Abusivismo a Pescara: blitz delle forze dell’ordine questa mattina in via Rigopiano

Pescara – E’ di sabato scorso la denuncia del consigliere regionale del M5S Domenico Pettinari che lanciava l’allarme sull’abusivismo diffuso in via Rigopiano e di un clima per i cittadini onesti diventato oramai insostenible, “ una bomba sociale pronta ad esplodere” aveva commentato Pettinari  “i cittadini onesti che abitano il quartiere riportano storie che non avremmo mai voluto sentire. Minacce …

Leggi ancora »

Via Rigopiano: Pettinari (M5S) ‘consolidamento di un quartier generale della criminalità in prossimità del centro’

Pescara - “Il numero degli abusivi supera di gran lunga quello dei residenti con diritto. E’ quanto avviene nel quartiere popolare in zona Via Rigopiano in cui sorgono alcune palazzine Ater di proprietà della Regione Abruzzo”. Il dato viene fornito da Domenico Pettinari, consigliere regionale che questa mattina ha tenuto una conferenza stampa a Pescara. Ad accompagnarlo il consigliere comunale Massimiliano Di Pillo.

Leggi ancora »