mercoledì , 20 giugno 2018
Home » Polis » Politica

Politica

Macroregioni: D’Alfonso ‘pronto a far ripartire il progetto’, Cassese ‘è il momento di superare la storia romana’

Pescara - "L'incontro di oggi segna un nuovo inizio per un grande progetto su cui sono pronto a impegnarmi in prima persona sui tavoli politici nazionali. E già domani, nella seduta della Conferenza delle Regioni, riproporrò di aprire un confronto su questo tema". Lo ha detto il presidente della giunta regionale, Luciano D'Alfonso, nel corso del convegno "Verso le macro Regioni: a chi spetta la prima mossa?", che si è svolto questa mattina nell'aula consiliare del Comune di Pescara.

Leggi ancora »

Pianella, ecco la nuova Giunta del Marinelli bis

Pianella - “Progetto Futuro” è il nome della compagine che si è aggiudicata, con la percentuale del 52,09% e 2.673 voti, le elezioni comunali di Pianella del 10 giugno scorso ed è stato proprio lo sguardo al futuro a dettare l’agenda per la composizione dell’organo esecutivo. Alle due donne neo elette, Antonella Di Massimo (vice sindaco) e Gabriella Sabrina Di Clemente vengono affidate rispettivamente le deleghe alle politiche giovanili, attuazione del programma e associazionismo, la prima e cultura, servizi sociali e scolastici la seconda, mentre Massimo Di Tonto assume le deleghe alle manutenzioni, personale e razionalizzazione statutaria e regolamentare e a Marco Pozzi viene affidata la delega ad ambiente, tributi ed informatizzazione.

Leggi ancora »

Preferenza di Genere, la regione approva la legge: Sclocco ‘un sogno che si realizza avere equilibrio rappresentativo in Abruzzo’

Pescara, 12 giugno 2018. È stata approvata questa mattina in Consiglio regionale la legge sulla doppia preferenza di genere che di fatto garantisce in Abruzzo l’adeguamento alla normativa nazionale sull'equilibrio nella rappresentanza tra donne e uomini nei consigli regionali (L.20/2016).

Leggi ancora »

SI : “Alle prossime elezioni regionali proponiamo una lista della sinistra unitaria ed autonoma”

Pescara - Venerdì 1 Giugno presso gli uffici del gruppo consiliare al comune di Pescara si è riunita la segreteria regionale di Sinistra Italiana per analizzare la fase politica nazionale e avviare il percorso verso le prossime elezioni regionali. La segreteria ha approvato un documento sottoposto alla discussione dal coordinatore regionale Daniele Licheri in cui si lancia la proposta di costruire per l’appuntamento elettorale abruzzese una lista unitaria della sinistra che si collochi in autonomia rispetto al Partito democratico, alle destre e al movimento 5 stelle rimarcando il giudizio negativo sulle politiche del governo D’Alfonso come base di partenza per costruire un confronto largo con tutto quello che si muove a sinistra.

Leggi ancora »

Sclocco sul voto di fiducia “L’azione dell’opposizione non può trovare sostegno da parte mia”

L'Aquila - “La convocazione odierna impegna il Consiglio in una discussione che non coinvolge solo l’Istituzione regionale.   La mozione di sfiducia, infatti, investe non solo la sorte del suo Presidente, bensì l’impegno che abbiamo nei confronti dei nostri concittadini regionali. Il 4 marzo è una data che ha segnato una innegabile sconfitta del nostro schieramento, impone una riflessione politica che abbracci il presente ed il futuro di quest’amministrazione regionale e richiede una chiara assunzione di responsabilità politica.” E' quanto dichiara l'Assessore regionale alle Politiche sociali Marinella Sclocco in vista di una giornata che si prospetta intensa.

Leggi ancora »

Licheri (Si)” Vicinanza ai lavoratori della CORDIVARI e della ECOLAN: anche in Abruzzo è tempo di scendere in piazza per chiedere più  sicurezza sui luoghi di lavoro”

Pescara - “Esprimiamo massima vicinanza ai due lavoratori che hanno subito incidenti sul lavoro nella nostra Regione. Ieri, in provincia di Teramo, nello stabilimento Cordivari di Morro d'Oro, un operaio di 52 anni è stato travolto da un carrello e rischia di perdere un piede. Oggi, in provincia di Chieti, un addetto alla sicurezza della ECOLAN di Lanciano è rimasto ferito in modo grave, mentre puliva il nastro trasportatore. È ora di dire basta. Occorre reagire a questa strage silenziosa che ha trasformato il lavoro, per le fasce della popolazione più ricattabili ed esposte a mestieri pericolosi, in una vera e propria guerra. Con un bollettino di morti e feriti sul campo che si aggiorna troppo velocemente” è quanto annuncia in una nota Daniele Licheri - Segretario Regionale Si Abruzzo.

Leggi ancora »

I Capigruppo di maggioranza al Consiglio comunale dell’Aquila all’opposizione: “Chi di speranza vive, disperato muore”

L'Aquila -  “Chi di speranza vive, disperato muore… Questo proverbio ben si adatta all’opposizione di centro sinistra al Consiglio comunale dell’Aquila. La minoranza ha pensato di attaccare duramente e su più fronti – spesso con motivi futili – la maggioranza di centro destra. E ora deve tornarsene a casa con le pive nel sacco, poiché queste invettive hanno reso ancora più forte la maggioranza stessa e più solidi i rapporti tra le componenti della coalizione di governo” così in una nota congiunta i Capigruppo di maggioranza al Consiglio comunale dell’Aquila, Giorgio De Matteis (Fratelli d’Italia), Roberto Junior Silveri (Forza Italia), Daniele Ferella (Noi con Salvini), Daniele D’Angelo (Benvenuto Presente),Roberto Santangelo (L’Aquila Futura) e Raffaele Daniele (Udc)

Leggi ancora »

Licheri – Bracco (SI): “Ieri pagina terribile per la Regione Abruzzo, da Sinistra Italiana nessun salvagente per il presidente D’Alfonso”

Pescara - “Erroneamente sta girando da ieri la notizia che LeU abbia votato la "salvezza" del presidente Luciano D'Alfonso. Vogliamo ricordare che Liberi e Uguali è una lista elettorale composta da più forze politiche e non un partito. Alla Regione Abruzzo i due consiglieri regionali di Mdp - Articolo 1, Marinella Sclocco e Mario Mazzocca, hanno votato contro e il nostro consigliere Regionale Leandro Bracco che è da sempre all'opposizione ha votato per l'incompatibilità” così con una nota stampa congiunta interviene Daniele Licheri, Segretario Regionale Si Abruzzo insieme al Consigliere Regionale Si Abruzzo Leandro Bracco.

Leggi ancora »

Doppia carica per D’Alfonso: Il Consiglio regionale respinge l’istanza di incompatibilità, critiche da M5S e PRC

L'Aquila - Non sussistono cause di incompatibilità tra la carica di Senatore e quella di Presidente della Regione Abruzzo. Con 16 voti contro e 15 a favore il Consiglio regionale d' Abruzzo ha respinto l'istanza di incompatibilità nei confronti del governatore Luciano D'Alfonso, eletto Senatore nelle scorse politiche del 4 marzo. E’ questa la decisione che la maggioranza del Governo regionale di Luciano D’Alfonso ha votato oggi nel corso del Consiglio Regionale.

Leggi ancora »

Chieti, presentati il Bilancio di Previsione 2018-2020 e la riorganizzazione di Teateservizi VIDEO

Chieti. Questa mattina in Comune a Chieti è stato illustrato il bilancio di previsione 2018-2020, insieme alle misure e gli interventi relativi al contenimento della spesa e all’efficientamento dei servizi; gli investimenti per la città. Inoltre si è parlato anche della riorganizzazione della società partecipata Teateservizi e dell'Azienda Speciale Multiservizi.

Leggi ancora »

Bussi botta e risposta tra SI e PRC. La replica di PRC “superfluo commentare le dichiarazioni di chi è stampella di D’Alfonso”

Pescara - Marco FARS, segretario regionale PRC-SE AbruzzoCorrado Di Sante, segretario provinciale PRC-SE Pescara intervengono replicando alle critiche di Daniele Licheri, Segretario Regionale di Sinistra Italiana Abruzzo mosse insieme al Circolo Si Bussi Sul Tirino in una nota del 28 aprile scorso.

Leggi ancora »

Fabrizio Di Stefano: ‘Una firma per la legalità. Presidente scegli e ferma i concorsi illegittimi’ VIDEO

Pescara. “Regione Abruzzo, basta illegittimità! Atti illegittimi di un presidente illegittimo: firmiamo on line per chiedere un ritorno alla legalità”. Questo è il tema di una conferenza stampa tenuta questa mattina dall’onorevole Fabrizio Di Stefano nella quale ha denunciato l’incompatibilità del governatore della Regione Abruzzo, Luciano D’Alfonso, con la carica di senatore. A questo proposito l’onorevole ha proposto una raccolta firme on line.

Leggi ancora »

Consiglio regionale rinviato: Il M5S “a causa degli impegni romani di D’Alfonso, una regione in ostaggio”

L'Aquila “Consiglio regionale convocato per il 3 maggio. Anzi no, non si può fare, va rinviato, perché il Presidente di Regione deve recarsi a Roma per prendere parte alla direzione PD. E’ questa la scelta, ancora una volta assecondata dal presidente del Consiglio regionale Giuseppe Di Pangrazio.  Di nuovo lavori bloccati in Regione Abruzzo, si rinvia un consiglio già convocato senza neanche sentire la conferenza dei capigruppo e solo per agevolare l’agenda personale dell’incompatibile Presidente/Senatore D’Alfonso. E gli abruzzesi devono aspettare.” Il duro commento arriva dai consiglieri regionali del M5S Sara Marcozzi, Domenico Pettinari, Pietro Smargiassi, Gianluca Ranieri e Riccardo Mercante che tornano a gamba tesa sulla questione della palese incompatibilità tra le due poltrone sancita dall’art. 122 della Costituzione.

Leggi ancora »

Bussi sul Tirino: Licheri (SI) “gestione La Gatta fallimentare“

Pescara “Leggiamo con ironia del comunicato dei circoli del PRC della Val Pescara che promuovono la ricandidatura di Salvatore La Gatta, tessendone le lodi per l'ottimo lavoro svolto come sindaco uscente.Dopo un lungo silenzio e dopo anni a dir poco disastrosi Rifondazione si ricorda di avere un sindaco a Bussi sul Tirino "vicino ai cittadini e che non fa pagare l'acqua." Ci sarebbe da chiedersi quale film hanno visto in questi anni.” Così sull'ipotesi di una nuova scesa in campo di La Gatta intervengono con un comunicato congiunto  Daniele Licheri - Segretario Regionale di Sinistra Italiana Abruzzo insieme al Circolo Si Bussi Sul Tirino.

Leggi ancora »

M5S regionale contro la doppia carica del governatore: “La maggioranza di D’Alfonso calpesta la costituzione”

L'Aquila - “Non sussistono cause di incompatibilità tra la carica di Senatore e quella di Presidente della Regione Abruzzo. E’ questa la clamorosa decisione che la maggioranza del Governo regionale di Luciano D’Alfonso ha imposto nella Giunta per le elezioni nella seduta odierna, invece di prendere atto dell’incompatibilità, sancita dall’art. 122 della Costituzione e dal Regolamento del Consiglio Regionale e deliberare la conseguente contestazione di incompatibilità a Luciano D’Alfonso. Un atteggiamento di prepotenza istituzionale paradossale e in spregio della democrazia” questo il commento dei consiglieri regionali del M5S, Sara Marcozzi, Pietro Smargiassi, Domenico Pettinari, Gianluca Ranieri e Riccardo Mercante a margine della Giunta per le elezioni.

Leggi ancora »