mercoledì , 23 ottobre 2019
Home » Culture » Turismo

Turismo

FIAB conclude in Abruzzo l’edizione 2019 della Bicistaffetta

450 km in bicicletta lungo la parte centrale della Ciclovia degli Appennini per promuovere la rete ciclabile Bicitalia e il cicloturismo, anche nei territori colpiti del terremoto. Lungo il percorso, in programma numerose attività di sensibilizzazione attraverso incontri con le comunità locali e i rappresentanti delle istituzioni.

Leggi ancora »

Contributo Saga: Marcozzi (M5S) “Mai vista tanta approssimazione, il centro destra non sa come impiegare il milione di euro”

“Saremmo ben contenti di votare a favore del contributo all’Aeroporto d’Abruzzo, ma il governo di centro destra sta facendo tutto quanto è in suo potere per forzare le regole delle Commissioni di Regione Abruzzo, costringendoci a votare leggi senza conoscere la concreta destinazione dei soldi degli abruzzesi”. Commenta così il Capogruppo M5S Sara Marcozzi a margine delle sedute delle commissioni regionali che si stanno tenendo a L'Aquila:

Leggi ancora »

A Campli l’Assemblea interregionale del club de “i borghi piu’ belli d’italia”

Campli, borgo tra i borghi. Ad un anno esatto dall’ingresso nel Club de “I Borghi Più Belli d’Italia”, domenica 15 settembre 2019 sarà proprio la Città Farnese ad ospitare l’Assemblea Interregionale “Abruzzo – Molise” dell’associazione. Dalle ore 10:30, nella Sala Consigliare di Palazzo Farnese – l’edificio civico più antico d’Abruzzo – l’assemblea sarà aperta dalla relazione del Coordinatore Abruzzo e …

Leggi ancora »

Costa pescarese: il Movimento 5 Stelle “divieto di balneazione per l’intera stagione”

Pescara - Si è tenuta questa mattina la conferenza stampa sulla balneazione della costa pescarese. Ad illustrare lo stato attuale i portavoce del movimento 5 stelle Abruzzo: erano presenti la deputata Daniela Torto, la consigliera regionale Barbara Stella, i consiglieri comunali del comune di Pescara Massimo Di Renzo e Giampiero Lettere.

Leggi ancora »

Turismo in Abruzzo i dati bocciano la regione: Confartigianato: “Urge un cambio di rotta per risollevare l’economia abruzzese”

Pescara, 12 luglio – Superano i 6 milioni le presenze turistiche in Abruzzo, nel corso dell’anno 2018, con un’incidenza sul valore complessivo nazionale pari all’1,5%. Ampio il distacco dalle prime tre regioni italiani, che oltrepassano i 40 milioni di presenze: medaglia d’oro al Veneto (con 69.229.094 presenze e un’incidenza del 16,1%), a seguire la Toscana (11,1% e 47.618.085 presenze) e al terzo posto l’Emilia Romagna (9,5% e 40.647.799 presenze). Sono oltre il 50% gli stranieri che visitano il Belpaese, ma a quanto pare la loro scelta non tende a privilegiare l’Abruzzo: solo il 13,7% del totale nazionale trascorre le vacanze nella regione verde d’Europa, mentre gli stranieri superano i due terzi nella Provincia Autonoma di Bolzano (69%) e in Veneto (67,7%), e oltrepassano la metà in Lombardia, Lazio, Friuli Venezia Giulia, Toscana, Sardegna e Sicilia.

Leggi ancora »

Turismo, presentato il progetto ‘Green mobility’

Pescara - "Il progetto Green Mobility è un tassello che arricchisce la strategia turistica della Costa dei Trabocchi attraverso la creazione di una rete di mobilità sostenibile". Lo afferma l'assessore al turismo Mauro Febbo, che questa mattina ha partecipato, a Pescara (stazione ferroviaria), alla presentazione del progetto "Green Mobility-Costa dei Trabocchi", promosso dalla Camera di Commercio Chieti-Pescara, Gal-Costa dei Trabocchi, Legambiente, Polo Inoltra-Trasporti e Logistica e Donato Di Fonzo&F.lli Spa.

Leggi ancora »

Bandiera verde: consegnata per il quinto anno consecutivo al Comune di Montesilvano

Praia a Mare - La cerimonia internazionale, alla quale hanno preso parte 142 località italiane e spagnole, si è svolta nel Palazzo delle Esposizioni di Praia a Mare. A ritirare il vessillo per le spiagge a misura di bambino il sindaco Ottavio De Martinis, il presidente del Consiglio Ernesto De Vincentiis e il consigliere comunale Adriano Tocco.

Leggi ancora »

Turismo: Febbo “Cala Lenta evento simbolo per promuovere la costa dei trabocchi”

Pescara, 28 giu. Da venerdì 5 a domenica 7 luglio torna "Cala Lenta", tre giorni per raccontare la Costa dei Trabocchi coinvolgendo le città di San Vito Chietino, Ortona e Vasto. È la sfida della decima edizione di "Cala Lenta", la manifestazione che unisce i comuni della Costa dei trabocchi ideata ed organizzata da Slow Food Lanciano con la compartecipazione della Camera di Commercio di Chieti-Pescara, il sostegno di Flag Costa dei Trabocchi, Gal Maiella Verde, Consorzio di Tutela Vini d'Abruzzo, Comune di San Vito Chietino e la collaborazione di Bper, Gal Costa dei Trabocchi e Istituto Alberghiero "Marchitelli" di Villa Santa Maria, che tornerà ad animare uno dei litorali abruzzesi più suggestivi da venerdì 5 a domenica 7 luglio.

Leggi ancora »

Vertenza Terme di Caramanico “la Regione agisca in fretta”

Pescara - Questa mattina nella Sede del Consiglio Regionale si è tenuta la conferenza stampa sul "Termalismo abruzzese: Proposte e azioni per la soluzione della crisi del comparto di Caramanico Terme". Sono intervenuti Silvio Paolucci (Capogruppo Pd in Consiglio Regionale), Antonio Blasioli (Consigliere Regionale Gruppo Pd), Mario Mazzocca (Capogruppo Consiliare "Uniti per Caramanico") e Luca La Selva (Portavoce gruppo consiliare "Uniti per Caramanico") che hanno tracciato un quadro preoccupante per la vertenza che interessa le strutture termali di Caramanico..

Leggi ancora »

Balneazione a Pescara: Torto (M5S) deposita un’interrogazione parlamentare. “Quell’area dovrebbe essere sottoposta ad un divieto permanente”

Pescara- Con una nota stampa la deputata M5S Daniela Torto interviene sulla situazione delle acque di balneazione della costa pescarese “si è dimostrata preoccupante sin dalla stagione estiva 2015.” Ricorda Torto e aggiunge “Alle notizie sul visibile inquinamento delle acque nel 2015 si sono sommate le testimonianze di bagnanti con problematiche di salute legate presumibilmente alle condizioni delle acque balneabili. E i risultati delle analisi dell’Arta Abruzzo hanno confermato la concentrazione batteriologica nelle acque costiere al di sopra delle soglie stabilite dalle norme vigenti, denotando presenza di escherichia coli e di enterococchi”.

Leggi ancora »