domenica , 17 Ottobre 2021

Eccellenza, l’Avezzano vince in rimonta 1-3 in casa del Sambuceto

San Giovanni Teatino. Colpo dell’Avezzano al Cittadella dello Sport: i biancoverdi superano in rimonta il Sambuceto 1-3 in una gara vivace e combattuta, momentaneo vantaggio dei padroni di casa siglato da Bruni, i marsicani fanno propria la partita con il gol di Bisegna e la doppietta di Dos Santos. Vittoria sostanzialmente meritata della squadra di Torti, anche se forse il risultato è troppo severo con il Sambuceto che probabilmente avrebbe meritato anche il pareggio.


La cronaca
Al 3’ sugli sviluppi di un corner un tacco di Iarocci non impensierisce più di tanto Di Girolamo che blocca. Al 7’ il Sambuceto reclama un penalty per un presunto atterramento in area di Lagucci su Marfisi. Al 12’ ci prova D’Alonzo dalla distanza con un rasoterra di prima intenzione che termina a lato. Al 16’ primo squillo dell’Avezzano con uno shoot da fuori di Braghini che va sopra la traversa. 1’ dopo Blanco appoggia per Dos Santos che manda di poco alto. A 25’ ancora ancora Avezzano in avanti con Besana che mette in mezzo per Laguzzi che però non è preciso sotto porta. Ma poco dopo è il Sambuceto a passare in vantaggio con un contropiede nel quale Bruni con un diagonale supera Di Girolamo. Al 31’ doppia conclusione del Sambuceto con Marfisi che si fa ribattere dalla retroguardia marsicana e Bruni che guadagna un calcio d’angolo. Ma al 33’ è l’Avezzano a trovare il gol con un contropiede finalizzato con successo da Dos Santos. Al 40’ una punizione di Marfisi dal limite battuta centralmente da Marfisi viene ribattuta da Di Girolamo. Al 45’ Marfisi appoggia per D’Alonzo sulla cui concluisione blocca l’estremo ospite.
Nella ripresa all’11’ una stoccata di Bisegna dalla distanza da posizione centrale va di poco alta. Al 14’ Bruni suggerisce per Caro sulla traiettoria della sua conclusione di trova Barrow che smorza il tentativo del compagno di squadra. Al 23’ il vantaggio dell’Avezzano: velo di Dos Santos su un traversone proveniente dalla destra, raccoglie Bisegna che batte Rossetti. Al 34’ il tris dell’Avezzano con una conclusione improvvisa di Dos Santos che trova impreparato Rossetti che non riesce a bloccare. Reagisce il Sambuceto al 38’ con un’acrobazia di Bruni che va di un soffio sopra la traversa, nell’occasione si fa male il numero 9 viola, ma dopo qualche minuto recupera e rientra in campo.


Le dichiarazioni dei due tecnici
Roberto Contini (allenatore Sambuceto): “Il risultato a mio avviso è molto severo, non meritavamo la sconfitta per la partita che abbiamo fatto e le occasioni che ci sono state da ambo le parti era una partita da pareggio. L’errore di Rossetti? Ci ha portati avanti in coppa parando dei rigori, gli infortuni fanno parte del gioco del calcio, quindi piena fiducia in lui e quando sarà pronto De Deo rientrerà. Sicuramente ripartiremo dalla prestazione, dalla voglia dei ragazzi di ben figurare, troveremo un avversario forte forse al livello dell’Avezzano, noi dovremo andare li a fare la nostra partite e alla fine tireremo le somme, sperando in un risultato positivo”.
Antonio Torti (allenatore Avezzano): “Ci tenevamo perché volevano riscattare anche il non passaggio del turno di domenica scorsa. Quindi penso che abbiamo fatto una buonissima partita su un campo difficile, contro una buona squadra, per cui siamo contenti. Anche quando siamo passati in svantaggio non ci siamo disuniti, abbiamo continuato a giocare, quindi penso che la vittoria sia meritata. È importante la vittoria della squadra, poi nella vittoria c’è la doppietta di Dos Santos o di altri giocatori, sono soddisfazioni personali, quello che conta è che abbiamo un obiettivo e tutti insieme dobbiamo perseguirlo, quindi è importate che la squadra abbia vinto”.


Tabellino
Sambuceto: Rossetti, Brattelli, D’Alonzo, Carrascosa, Barocci, Marfisi, Bruni, Caro (29’ st Sall), Barrow, De Fabritiis, Murina (18’ st Scurti) A disposizione: Di Donato, Berardi, Santilli, Di Natale, Rosati, Galanti, Di Giovanni Allenatore: Contini
Avezzano: Di Girolamo, Besana, Puglielli (24’ st Lombardo), Sassarini, Di Gianfelice, Albanese, Laguzzi (34’ st Selle), Bisegna, Dos Santos (34’ st Di Paolo), Braghini, Blanco (31’ st Pendenza) A disposizione: Venditti, Kras, Catalli, Roncone, Tariuc Allenatore: Torti
Arbitro: Iheukwumere (sezione di L’Aquila)
Assistenti: Habazaj (sezione di L’Aquila) e Abdulzahra (sezione di L’Aquila)
Marcatori: 25’ pt Bruni, 33’ pt e 34’ st Dos Santos, 23’ st Bisegna
Ammoniti: Barrow, Sall (S) Di Gianfelice (A)
Espulsi: nessuno
Note: recupero 2’ pt 4’ st, angoli 6-5 per il Sambuceto

Guarda anche

La Virtus Capello espugna il Biondi battendo di rigore il Lanciano 0-1

Lanciano. La Virtus Capello espugna il Biondi: la squadra di Carlucci, grazie ad un rigore …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × 5 =