mercoledì , 22 Maggio 2024

La Sieco Service Impavida Ortona in viaggio verso Prata di Pordenone

Ortona. La Sieco anticipa di una mezz’ora. Domenica 27 febbraio alle ore 17.30, in quel di Prata di Pordenone, i ragazzi impavidi sfideranno la HRK Diana Group. All’andata il sestetto guidato da Coach Lorizio si impose al tie-break e vantava tra le seconde linee un certo Leonardo Ferrato.

I Veneti, con all’attivo 27 punti (sette in più degli impavidi) occupano la zona relativamente tranquilla del settimo posto della classifica e sono reduci da una sconfitta interna contro Cuneo nel recupero di ieri sera. A proposito di recuperi, Siena torna a far punti, due per la precisione, contro la Conad Reggio Emilia. Muta quindi la classifica e ora i toscani, che hanno ancora una gara da recuperare e un turno di riposo da effettuare, distano dalla Sieco quattro punti.

«Avevo mai detto prima d’ora che “la prossima sarà una gara molto importante” ?» scherza Coach Lanci. «Fare i conti senza l’oste non è un vizio che mi appartiene ma dopo aver raggiunto la zona salvezza abbiamo la possibilità di continuare la scalata mettendo pressione alle quadre che ci precedono. La classifica è molto, molto corta e passare dal paradiso all’inferno e viceversa è davvero semplice. Ci attendono sfide molto impegnative ma ultimamente abbiamo capito che se giochiamo con grinta e concentrazione siamo in grado ribaltare i pronostici»

La gara di domenica, disponibile in streaming sul sito www.impavidapallavolo.it, sarà diretta dai signori Giglio Anthony (Trento) e Nava Stefano (Villasanta).

Queste le altre gare in programma per l’ottava giornata di ritorno:

Agnelli Tipiesse Bergamo – BAM Acqua S.Bernardo Cuneo

Cave Del Sole Lagonegro – Kemas Lamipel Santa Croce

Conad Reggio Emilia – Gruppo Consoli McDonald’s Brescia

BCC Castellana Grotte – Pool Libertas Cantù

Emma Villas Aubay Siena – Delta Group Portoviro

Riposa: Synergy Mondovi

Guarda anche

Ortona: cena di beneficenza con Stefano Tacconi, Moreno Torricelli e Anima Bianconera

Ortona. Affrontare Grandi Battaglie E … vincerle! Questo lo slogan della cena di beneficenza organizzata …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *