martedì , 21 Maggio 2024

Teramo, primo incontro in Comune tra il Sindaco D’Alberto e il Presidente della Provincia D’Angelo

Teramo – Questa mattina il Presidente della Provincia Camillo D’Angelo ha fatto visita in Comune al Sindaco Gianguido D’Alberto per un saluto e un primo incontro informale dopo le elezioni di domenica 29 Gennaio.

L’incontro, al quale nei prossimi giorni seguirà una conferenza congiunta tra Provincia e Comune e una successiva riunione con i Sindaci del territorio, ha rappresentato l’occasione, per i due amministratori, di iniziare a confrontarsi sulle priorità da affrontare nei prossimi mesi:  dalla ricostruzione al rilancio delle aree interne, con un focus sugli impianti sciistici, dai servizi a sostegno del miglioramento del turismo balneare alle infrastrutture di collegamento tra la costa, il capoluogo e le aree interne, per uno sviluppo organico del territorio provinciale.

Con queste elezioni provinciali gli amministratori tornano protagonisti delle scelte per i propri territori – ha dichiarato il Sindaco Gianguido D’Alberto – in uno spirito di collaborazione volto alla valorizzazione di un’area dell’Abruzzo complessa ma densa di risorse. La discussione elettorale si è svolta su due piani differenti: quello politico, che ha portato alle candidature, e quello amministrativo, che ha portato a una convergenza di obiettivi, programmi e progetti e che, per quanto riguarda Teramo città, ha visto la compattezza di tutte le forze di maggioranza, dai gruppi civici al Pd, determinando l’elezione del presidente D’Angelo, al quale ho rivolto l’augurio di buon lavoro da parte di tutta la comunità cittadina del capoluogo. Nei prossimi giorni incontreremo i sindaci della provincia per confrontarci sui temi prioritari per le nostre comunità, a partire da una rigenerazione complessiva del territorio, che metta insieme ricostruzione, rilancio e rinascita, nella convinzione che la provincia cresce solo se cresce tutta insieme”. 

I due amministratori hanno sottolineato la volontà dei due enti di lavorare insieme nella fase della ricostruzione e del rilancio del territorio provinciale, mettendo in campo un asse istituzionale che valorizzi e sostenga le risorse locali, a partire da quelle delle aree interne. 

Ho ritenuto importante, oggi, portare il mio saluto al Sindaco di Teramo in quanto rappresentante della Città capoluogo – ha sottolineato il neo Presidente della Provincia Camillo D’Angelo – Come ho evidenziato fin dal momento dell’elezione, la mia vittoria è stata la vittoria di un progetto partito dai territori e condiviso dagli amministratori locali, al di là degli schieramenti e degli interessi di parte. Progetto sposato dal Comune di Teramo, che con una larga maggioranza politica ha inteso sostenerlo, e che vede il capoluogo come punto di riferimento di una rete di area vasta e traino per l’intera provincia. E proprio in questa direzione andrà la valorizzazione degli edifici di proprietà dell’Amministrazione provinciale che insistono nella città”. 

Guarda anche

MARINELLI (PD) CRITICO VERSO LE ASL, “IN ABRUZZO E’ PROFONDO ROSSO”

Pescara – Daniele Marinelli, segretario regionale del PD Abruzzo, conuna breve nota mette in luce …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *