sabato , 18 Maggio 2024

Softball, Atoms’ Chieti ai nastri di partenza: inizia la stagione di serie B

Le gare casalinghe si giocheranno sul diamante “Tommy Lasorda” di Tollo

Chieti. Con la pubblicazione del Calendario della serie B di softball, si apre ufficialmente la stagione agonistica 2023 dell’Asd Atoms’ Chieti, che oggi conosce le avversarie da affrontare nel prossimo campionato nazionale, al via domenica 16 aprile.
Le ragazze teatine sono state inserite in un girone impegnativo, sia dal punto di vista tecnico, che chilometrico: si gioca nel Lazio, in Toscana e in Emilia Romagna. Intanto domenica 19 marzo, si scaldano i motori con la prima gara amichevole, contro il Cali Roma, in programma alle ore 10:30 sul campo di Tollo (Ch). Quest’anno infatti sarà il nuovissimo diamante “Tommy Lasorda”, inaugurato a Tollo nel 2022, a ospitare tutte le gare casalinghe del Chieti.
La stagione ufficiale prenderà il via domenica 16 aprile: per l’Atoms’ subito esordio in trasferta, sul difficile campo della Fiorentina. Nel girone D inserite anche Cali Roma, Grosseto, Valmarecchia e Anzio. Le giornate si disputeranno sempre con la formula del doppio incontro (si gioca due volte nello stesso giorno, contro la stessa squadra), fino al prossimo 2 luglio, ultima trasferta sul diamante di Grosseto.
In fermento anche l’attività giovanile regionale, con l’Atoms’ iscritta al Campionato Under 18 softball.
Inoltre la conferma del main sponsor, Nuova Ldf Verniciature, che supporterà la squadra nella stagione 2023. L’azienda, leader nel settore delle verniciature industriali, da sempre accosta il proprio nome a quello delle realtà sportive locali, credendo fortemente nel valore formativo che lo sport ha nel percorso di crescita dei ragazzi.
“Un girone formato da team competitivi e di grande esperienza – commenta il presidente dell’Atoms’ Chieti, Luigi Salvatore -. Dopo la retrocessione dalla serie A2, quest’anno la società punta su talenti freschi, provenienti dai settori giovanili regionali, supportati dalle atlete veterane, veri e propri pilastri del nostro team, che hanno deciso di rimanere a Chieti per portare avanti il progetto Atoms’. Il campionato di serie B servirà soprattutto alle matricole per fare esperienza e confrontarsi con squadre che da anni giocano a questi livelli”.
Il Chieti, reduce da una stagione in serie A2, oggi si presenta ai nastri di partenza con un organico del tutto rinnovato, che porterà in prima squadra atlete classe 2005, 2006, 2007, provenienti dal vivaio di società.

Guarda anche

Luca Rossato è l’opposto scelto dalla Service Impavida Pallavolo Ortona per la prossima Serie A3

Ortona. Continuano le novità in Casa Impavida. Dopo aver svelato il nome del nuovo tecnico, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *