giovedì , 22 Febbraio 2024

ENERGY.LAB: STUDENTI A LEZIONE DI CYBERBULLISMO E RISPARMIO ENERGETICO

Pescara – Oggi, nella Sala Tinozzi della Provincia di Pescara, gli studenti dei Licei Scientifici Galilei e Da Vinci e del Liceo Classico D’Annunzio, accompagnati dai docenti, hanno preso parte ai laboratori sul Bullismo e Cyberbullismo tenuti dalla professoressa Daniela Puglisi, dell’Ufficio Scolastico Regionale e dall’avvocato Gianluca Pomante, che ha tenuto una lezione sull’approccio tecnico e mentale del Cybersecurity. Nella seconda parte della giornata gli studenti hanno partecipato ai laboratori sulla diagnosi energetica degli edifici, tenuti dall’architetto Gianluca Locicero dell’Ordine degli Architetti della Provincia di Teramo. A coordinare i lavori il responsabile del progetto per la Provincia di Pescara, Paolo Di Gabriele. 

Energy.Lab è una iniziativa sull’efficientamento energetico rivolta alle scuole secondarie di secondo grado della Provincia di Pescara. L’Ente, attraverso l’Upi (Unione delle Province Italiane), per la prima volta ha finanziato dei laboratori formativi rivolti agli studenti. Questa mattina a partecipare all’iniziativa, insieme al presidente della Provincia di Pescara, Ottavio De Martinis erano presenti anche i dirigenti scolastici Carlo Cappello, del Liceo Scientifico Galilei, Antonella Sanvitale, del Liceo Classico D’Annunzio e Nora Ruggieri, del Liceo Scientifico Da Vinci. 

Il presidente della Provincia Ottavio De Martinis ha parlato di questa esperienza come “momento straordinario che si inserisce nel percorso scolastico degli studenti coinvolti. Grazie a questi laboratori finanziati dall’Upi – ha detto il presidente De Martinis – la Provincia di Pescara per la prima volta diventa un Ente formatore, capace di guardare al futuro attraverso tematiche attuali per contrastare il cyberbullismo e per favorire l’efficientamento energetico. Nella seconda parte della giornata i ragazzi, attraverso gli esperti e i loro docenti, hanno messo in pratica le nozioni teoriche studiate finora con strumenti utili per il telerilevamento energetico e per verificare la dispersione energetica degli edifici, in particolare quella del Palazzo della Provincia. Eventi come questi sono utili a formare non solo gli studenti, ma a indirizzarli sulle scelte universitarie future”. 

Il prossimo 5 giugno si svolgerà, nella Sala Tinozzi della Provincia, la conclusione dell’intero percorso, iniziato lo scorso febbraio, nel corso del quale verrà data la parola agli studenti per raccontare la loro esperienza didattica e formativa all’interno di Energy.Lab.

Guarda anche

Montesilvano, la Polizia locale dona cibo e prodotti alla Caritas

Montesilvano – Questa mattina la Polizia Locale di Montesilvano ha donato alla Caritas, attraverso il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *