martedì , 28 Maggio 2024

Giornata Nazionale dello Sport del Coni a Fara San Martino

Fara San Martino. C’è grande attesa per la Giornata Nazionale dello Sport del Coni, che si svolgerà a Fara San Martino il prossimo 4 giugno. È un evento a carattere nazionale per il Coni che coinvolgerà tutte le province d’Italia: per quella di Chieti la scelta è caduta su Fara San Martino che ospiterà oltre 200 ragazzi fra gli 8 e i 15 anni pronti a cimentarsi nelle varie discipline sportive previste. Saranno presenti oltre 15 federazioni e discipline associate.

La Giornata Nazionale dello Sport è stata istituita con una direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri del 27 novembre 2003 e richiama l’attenzione sullo sport con l’invito a partecipare alle tantissime iniziative organizzate sotto la direzione del Coni.
Quest’anno comprenderà anche un’anteprima di materiale riguardante le Olimpiadi Invernali di Milano-Cortina con dei gadget a tema. Previsti stand gastronomici con la presenza di soci della Confagricoltura che esporranno pasta e prodotti tipici locali che si potranno anche acquistare.

“Sono davvero felice di aver scelto Fara San Martino – afferma il presidente provinciale Coni Chieti Massimiliano Milozzi – visto l’ottimo rapporto e l’interazione che abbiamo creato con il Comune di Fara San Martino che ci ha permesso di organizzare un bell’evento. Sarà un paese in festa per lo sport. Questa è la dimostrazione in primis che quando ci sono riuscite sinergie fra amministrazioni e Coni si riesce a mettere su delle ottime iniziative e poi dell’importanza dei Coni Point Provinciali che sono la risorsa e la base sociale da cui attingere per fare le varie attività. Negli scorsi due anni l’evento si svolse a Roccamontepiano e Frisa e fu accolto in entrambe le occasioni da grande partecipazione di ragazzi e pubblico. Lo sport va diffuso in tutta la provincia, dunque ogni anno sceglieremo un comune diverso dove svolgere la Giornata Nazionale dello Sport del Coni e promuovere le nostre attività”.

«Sarà una grande giornata di partecipazione non solo per i ragazzi – aggiunge il sindaco di Fara San Martino Antonio Tavani – ma anche per tutti gli adulti che li accompagneranno visto che non mancheranno momenti di intrattenimento sportivi e ricreativi. Fara San Martino si veste “sportiva” per accogliere gli oltre 200 ragazzi che arriveranno. Ringraziamo il Coni, siamo pronti a far vivere una domenica all’insegna della solidarietà, dell’amicizia e dell’accoglienza turistica per mostrare, anche a chi arriva da fuori, i valori e la ricchezza di un territorio che da un punto di vista turistico, ambientale, naturalistico e storico non ha molto da invidiare a tanti altri più rinomati. Le nostre associazioni sportive si sono messe a disposizione per accogliere al meglio questo grande evento e far scorrere al meglio la giornata. Non vediamo l’ora che arrivi il 4 giugno!».

“Siamo onorati di ospitare la Giornata Nazionale dello Sport del Coni – conclude il vice sindaco di Fara San Martino Marilisa Natale – perché lo sport aiuta lo sviluppo cognitivo nei bambini e nei ragazzi, favorisce la socializzazione, negli sport di squadra insegna a rispettare gli altri, gli avversari, i compagni di squadra e il mister, quindi aiuta a migliorare i rapporti sociali e di amicizia. Lo sport è vita, è uno dei migliori alleati del buonumore e trasmette energia positiva. Siamo felici quindi che il 4 giugno a Fara S. Martino si respirerà un’aria di benessere psico-fisico e tanto divertimento. Un ringraziamento speciale al Coni che ha pensato a noi per organizzare questo grande meraviglioso evento»»

L’appuntamento è dunque per il 4 giugno a Fara San Martino.

Guarda anche

Calcio: Quaglieri, la Fiera del calcio a Lanciano evento che nobilita l’Abruzzo  

Magnacca: Il calcio dilettantistico incarna la passione più autentica dello sport Lanciano – L’assessore allo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *