martedì , 18 Giugno 2024

Sanità: Verì a Pepe, all’ospedale di Sant’Omero mantenuti stessi reparti e stessi posti letto

“L’ospedale di Sant’Omero è un tassello fondamentale nella nuova rete ospedaliera regionale, dove è prevista la conferma di tutti i reparti e dei posti letto già presenti. Al consigliere Dino Pepe, che ne è perfettamente al corrente anche se finge di ignorarlo, ricordo che se è vero che l’Abruzzo è uscito dal commissariamento, è altrettanto vero che siamo sottoposti ad un piano di rientro, che ci obbliga a far validare qualunque atto programmatorio dagli organismi ministeriali, che ne verificano il rispetto dei parametri stabiliti dalla normativa nazionale”.  

E’ la puntualizzazione dell’assessore alla Salute, Nicoletta Verì, alle dichiarazioni dell’esponente PD sul presunto depotenziamento del nosocomio vibratiano.

“Posto dunque che non c’è stata alcuna riduzione di servizi a Sant’Omero – continua la Verì – abbiamo invece provveduto a migliorare invece l’assetto organizzativo, prevedendo una riduzione delle unità operative complesse, ma introducendo un contestuale aumento delle unità semplici e di quelle dipartimentali. Non è mia abitudine entrare in tecnicismi, ma al collega Pepe vorrei ricordare che una delle difficoltà principali incontrate nell’interlocuzione con il ministero sulla nuova rete ospedaliera, è stata legata proprio all’eccessivo numero di unità complesse previste dalla precedente programmazione della sua giunta di centrosinistra, tra l’altro mai assentita dal tavolo tecnico ministeriale del Dm70: un numero che non trovava alcuna giustificazione nelle norme e soprattutto negli standard legati alla casistica di ogni reparto per garantire la sicurezza del paziente”. 

Guarda anche

Un piano di controllo dei piccioni per il territorio di Spoltore

Spolore – La giunta di Spoltore approva il “piano quinquennale di controllo del colombo o …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *