sabato , 15 Giugno 2024

Pescara, arriva la catena di pizza e cucina napoletana ‘Johnny Take Uè’

In via Paolucci sbarca il locale del brevetto ape pizza, dal design curato e con prodotti d’eccellenza

Pescara. La “pizzeria dell’Ape Car” sbarca a Pescara. In via Paolucci 63/65 apre i battenti “Johnny Take Uè”, catena ideata da Giovanni Kahn della Corte, che porterà in città pizza e cucina napoletana d’eccellenza, tutti i giorni sia a pranzo che a cena.

Punto di forza appunto la pizza con la ricetta ideata del maestro Salvatore Iermano in collaborazione con l’Istituto Mediterraneo della Gastronomia di Sorrento, che prevede lievitazione dell’impasto in biga per ottenere un’altissima digeribilità e l’utilizzo di materie prime selezionate.

Inizialmente il menù proposto sarà improntato sulla classica friggitoria artigianale napoletana e con 30 pizze d’eccellenza. Presente anche una selezione di carni pregiate e gustosissime insalate. Da settembre l’offerta verrà ampliata con tante novità.

Il tutto incorniciato da un locale dal design innovativo e con un forno unico rivestito con tappi colorati di bottiglie di ferro, da un’idea dell’artista Luigi Masecchia di “Ttappost”, progetto artistico, sociale ed ecologico, che coinvolge ragazzi diversamente abili o appartenenti a categorie svantaggiate. E con quattro vetrine fronte strada può ospitare 110 coperti, con 50 interni e 60 esterni.

Un format che ha conquistato già tutta Italia, presente in numerose città come Napoli, Milano, Padova, Benevento, Caserta, Rionero Sannitico e Mugnano. «Il nostro marchio è garanzia di elevatissime materie prime ed un sistema industriale gestionale applicato al singolo ristorante. Il monitoraggio delle attività, con bilanci gestionali, statistiche di vendita, controllo materia prima e di consumo sono l’imperativo categorico di una sana gestione dell’attività», così Giovanni Kahn della Corte, già inventore dell’Ape Car con forno a legna a bordo che ha spopolato in tutto il mondo.

Un traguardo per l’imprenditore napoletano che va in scia con i recenti premi ha ricevuto dalla Camera di Commercio come “Fatto a Napoli” e “Capitani Coraggiosi” che seguono il riconoscimento nel 2013 di “Napoli Eccellente”.

Guarda anche

Federconsumatori in difesa della compravendita della “scafetta” sui due moli di Pescara

Pescara – «Le tradizioni della marineria pescarese non si sono costituite solo nella processione in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *