domenica , 14 Aprile 2024

Pallamano serie A silver maschile. La vittoria a tavolino del Palermo complica la risalita della Lions Teramo

Sabato al Palasannicò scontro salvezza contro Campus Italia

Teramo – La strada verso la salvezza si sta facendo sempre più complicata per la Lions Teramo, squadra di pallamano che ha subito una serie di ostacoli nelle ultime settimane. Tuttavia, nonostante le avversità, la squadra non intende arrendersi facilmente e si prepara per l’ importante incontro di sabato prossimo

Ulteriore ostacolo  è avvenuto lo scorso sabato, quando il Palermo sul campo ha perso contro Chiaravalle. Grazie all’intervento del giudice sportivo, la squadra siciliana è stata premiata con due punti, poiché i marchigiani avevano schierato nove giocatori convocabili in nazionale invece della prescritta cifra di dieci, il presidente Franco Chionchio ha incoraggiato i suoi giocatori a non farsi spaventare da questa situazione. La squadra avrà l’opportunità di avvicinarsi alla zona play out nel prossimo incontro che si terrà sabato prossimo alle 18,30 al palasport di San Nicolò Tordino contro il Campus Italia. Una vittoria potrebbe significare un passo avanti importante verso la salvezza.

I tecnici aprutini potranno contare sulla maggior parte dei giocatori che non hanno potuto partecipare alla difficile trasferta di Cologne lo scorso sabato, persa con il punteggio di 29-18, nonostante un primo tempo molto promettente. Questo è sicuramente un punto a favore per la squadra, che avrà una formazione più competitiva per l’incontro cruciale che li attende.

La Lions Teramo, consapevole dell’importanza di questa partita per la loro salvezza, ha fatto un appello alla città sportiva affinché faccia sentire il suo sostegno. La speranza è che i tifosi rispondano, riempiendo il palazzetto come nei tempi d’oro, quando il Teramo era una delle squadre più blasonate d’Italia e il Palascapriano e il Palabinchi erano sempre pieni, diventando autentici calderoni di sostegno e passione per i giocatori in campo.

5^ GIORNATA RITORNO: Verdeazzurro – Lanzara Salerno; Chiaravalle – Enna ; Molteno – Romagna; 

San Lazzaro – Palermo; Camerano – Cologne; Lions Teramo – Campus Italia (arbitri Vasile e Tempone)

CLASSIFICA AGGIORNATA: Camerano 25, San Lazzaro 21, Chiaravalle 18, Romagna 18, Molteno 17, Enna 15, Lanzara 12, Verdeazzurro 12, CUS Palermo 6, Campus Italia 4, Lions Teramo 2

Guarda anche

La primavera del circuito Mtb Abruzzo Cup è sui pedali tra Aielli, Scanno e Campo di Giove

La primavera è ufficialmente sbocciata e con essa anche la stagione della mountain bike in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *