venerdì , 20 ottobre 2017
Home » Focus » News » Pescara, incontro tra Del Vecchio e sindacati su mobilità

Pescara, incontro tra Del Vecchio e sindacati su mobilità

Pescara : “Questa mattina ho incontrato i sindacati dei trasporti per

un’analisi generale delle problematiche sulla mobilità all’interno del

tessuto urbano di Pescara e anche con riflessi sull’area vasta regionale,

a cui non si può fare a meno di guardare, dovendo studiare soluzioni che

agevolino la circolazione fra realtà vicine”.

Così in una nota il vicesindaco di Pescara, Enzo DelVecchio.

“All’incontro erano presenti: Filt Cgil, Fit Cisl, Uil trasporti, Ugl e Aisa Cisal. -ha aggiunto Del Vecchio-

Nel corso dell’incontro si è posta particolare attenzione alle questioni

di maggiore emergenza e problematicità che riguardano il servizio di

trasporto pubblico urbano ed extraurbano.
In particolar modo i sindacati

hanno chiesto un assetto compiuto del terminal bus dell’area di risulta,

con una precisa definizione degli stalli dedicati ai mezzi del trasporto

pubblico e il divieto all’ingresso dell’area ai veicoli privati. A seguire

sono state anche evidenziate criticità generali sulla tenuta dei manti

stradali e su particolari incroci dove le manovre degli autobus invadono

le corsie opposte di marcia.
Una speciale segnalazione dai sindacati è

stata rivolta al tema della sicurezza su corso Vittorio Emanuele, invitando

l’Amministrazione a porre in essere tutti gli accorgimenti possibili per

tutelare l’utenza pedonale e gli autisti dei mezzi pubblici considerato che

la sede stradale e quella pedonale sono sullo stesso livello.
L’incontro è

stato estremamente positivo, tanto che si è concordato di calendarizzare

riunioni mensili per l’esame delle tante problematiche che investono la

mobilità urbana ed extraurbana di Pescara. Il prossimo è stato già fissato

al primo settembre”.

Guarda anche

Chieti Fc, i risultati delle squadre Juniores èlite e Allievi Regionali

Chieti. Primi tre punti stagionali per la Juniores d’èlite che supera brillantemente per 6 a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciotto − diciassette =