martedì , 25 Giugno 2024

D’Alfonso: mai chiesto all’autista di spingere il piede sull’acceleratore

In occasione della seduta del Consiglio regionale dedicata alle interrogazioni a risposta immediata (Question time), il presidente della Giunta regionale, Luciano D’Alfonso, ha risposto così all’interrogazione rivoltagli dal presidente della Commissione Vigilanza, Mauro Febbo, sul ricorso avverso l’ordinanza del Prefetto sul verbale di contravvenzione comminato all’auto di rappresentanza dello stesso Presidente per eccesso di velocità.
“Certo, c’era l’impellenza di una importante riunione, peraltro non sconvocabile, con un rappresentante del Governo che detiene deleghe chiave come la rete gas e le piattaforme petrolifere – ricorda il presidente della Giunta – ma se c’è stata una violazione al codice della strada, chiedo scusa.
Il ricorso, invece, si gistifica nell’ottica di tutelare la condizione giuridica di chi mi conduceva a Roma con la vettura della Regione”.

Guarda anche

Medicina generale: da oggi è possibile inviare le domande di ammissione al concorso della Regione

La prova di ammissione al triennio di formazione si terrà il prossimo 9 ottobre Pescara …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *