venerdì , 1 Marzo 2024

Commissioni a Montesilvano: Orsini “gettoni d’assenza”

«E’ incredibile ciò che accade al Comune di Montesilvano. Mentre la città vive un momento difficile e

avrebbe bisogno del sostegno della politica per fronteggiare le emergenze, assistiamo ad uno spettacolo

indecoroso di consiglieri nani e ballerine della pubblica amministrazione che si contendono i gettoni di

presenza elargiti con i soldi pubblici, invece di lavorare per la collettività. -Commenta Orsini- sono marionette che si mettono in

luce facendo emergere i loro dissidi e ripicche personali.
Non discutono dei problemi della gente, ma delle

loro indennità, dei loro gettoni di presenza, anzi dei loro “gettoni d’assenza” dalla politica, considerato che

percepiscono denaro pubblico convocando commissioni senza ordine del giorno, senza produrre nessun

atto giuridico.

Guarda anche

Contro la secessione dei ricchi, Gianfranco Viesti venerdì a Pescara con Di Costanzo e D’Amico

Che destino riserva all’Abruzzo il progetto di autonomia differenziata fortemente voluto dal centrodestra? Che ne …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *