venerdì , 25 Settembre 2020

Pescara, tutto pronto per la serata finale di Federico & Friends

“Questo è un grandissimo evento – ha sottolineato l’assessore ai Grandi

Eventi del Comune di Pescara, Giacomo Cuzzi – una cosa molto bella e

molto importante in cui si abbina lo spettacolo alla solidarietà, io credo

che possa essere una buona prassi da ripetere, dato anche il buon esito

delle iniziative promosse negli ultimi mesi dall’assessore Di Iacovo che

hanno seguito questa falsariga. Ringrazio gli organizzatori che hanno

messo su questa iniziativa”.

Il Palazzetto contiene 2 mila posti di cui 1.600 sulle gradinate (costo

biglietto 10 euro) e 400 in platea (costo biglietto 15 euro). I biglietti

possono essere acquistati al botteghino del Palazzetto dalle ore 16 del

giorno dell’evento e già da diversi giorni in prevendita nei punti vendita

del circuito ciaotickets fino alle 20 di venerdì.

“Ringrazio il Comune di Pescara – ha detto il cabarettista Vincenzo

Olivieri, motore della serata evento – tutto quello che stiamo facendo,

tranne la Siae che va pagata, con tutte le persone che intervengono, è

a titolo gratuito e tutto il ricavato è destinato a questa cosa. Vogliamo

che tutto sia trasparente, c’era stata qualche polemica ma ci tenevamo

a chiarire questo aspetto.
Vorrei sottolineare la puntualità, a causa

di esigenze tecniche alle 21 inizieremo. C’è da dire che ci sono state

due defezioni, mancheranno Piero Mazzocchetti ed Edoardo Siravo

per impegni professionali. Gli artisti sono vari, quindi avremo di tutto

e di più. il Senatore Antonio Razzi sarà presente ed ha contribuito alla causa

pubblicizzando l’evento a livello nazionale parlando dell’iniziativa nei vari

programmi televisivi in cui è stato ospite.
Faremo altre iniziative perché la

disavventura di Federico purtroppo va avanti dato che avrà bisogno della

riabilitazione. Dal 2 gennaio mi sto adoperando per questa causa e sto

vedendo che c’è tanta partecipazione”.

Guarda anche

Bilancio positivo per la lunga stagione estiva dell’Ente manifestazioni e del Comune di Pescara

Pescara. Il Covid-19 non ferma l’Ente Manifestazioni Pescaresi e il Comune di Pescara. Mai come …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sette + cinque =