domenica , 24 Gennaio 2021

Pescara, al via il progetto Diadema Talenti

“Ho esperienza nella didattica – ha raccontato la cantautrice di origini abruzzesi e giudice di Amici, Grazie Di Michele – la mia esperienza comincia anche prima di Amici, nell’Università di Roma. Collaboro alla cattedra di Canto a L’Aquila con la Musica Pop ed è stato il primo esperimento dopo il terremoto. L’attività didattica ormai occupa uno spazio importante nella mia vita. Iniziare un corso di Canto a Pescara è una nuova avventura. Si tratta anche di aprire nuovi orizzonti culturali anche perché molti ragazzi guardando la televisione pensano che sia importante imparare una canzone per andare in tv, invece io cerco di dargli una cultura musicale, questo non significa soltanto avere la conoscenza dei vari generi internazionali. Ho vissuto molto tempo a Francavilla al Mare, ma fino ad ora non sono mai riuscita a venire ad insegnare qui. Sposare la passione per il canto in chiave pedagogica è una cosa che mi piace e speriamo che di questa passione si possa fare un lavoro. Al di la se si arrivi o meno, l’importante è fare un percorso. Tutti sogniamo di avere successo, ma l’importante è avere un progetto, mi spaventa quando i ragazzi un progetto non ce l’hanno”.

“Ho partecipato circa 15 anni fa ad Amici – ha detto Loenardo Di Minno, docente e gloria di Amici – ho fatto un percorso, ho potuto sperimentare il modo di cantare sotto il punto di vista interepretativo e vocale. Questo lo facciamo per dare la possibilità ai ragazzi di interpretare loro stessi ed altri personaggi. Lo scopo è quello di organizzare un evento finale. Sono nato a Torino ma sono pescarese di adozione. Credo che questa sia una gran bella cosa”.

Guarda anche

Licheri (Si) “Accesso all’acqua negato: Amministrazione di Montesilvano completamente assente»

Pescara – «Ringrazio Emanuele Mancinelli per l’impegno che sta mettendo sull’ennesima gestione deficitaria di un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × quattro =