sabato , 22 Giugno 2024

Per la Virtus Lanciano importante match salvezza con il Como

Anche se siamo solo all’inizio del torneo, la gara è importante per entrambe le compagini, ci sono infatti in palio punti pesanti in chiave salvezza.

Tra i rossoneri ha recuperato Piccolo, mentre è in dubbio Padovan, invece nel Como non ci sarà Ebagua.

“Questa è stata una settimana particolare – ha detto capitan Mammarella – sappiamo qual è l’avversario ma mancano ancora tante partite da qui alla fine del campionato. Di certo non è una partita che si può sbagliare, ma sicuramente non è determinante. Secondo me è una partita giusta per creare quella continuità al lavoro che stiamo facendo durante la settimana. Fino a questo momento abbiamo visto delle cose positive, sulle cose negative stiamo cercando di lavorarci, però oltre a trovare una continuità di prestazioni, cercare di portare a casa dei punti credo che sia la cosa più importante, però non la dobbiamo prendere come la partita del secolo. Dobbiamo prendere qualcosa da ogni gare precedente in modo da dare un senso a queste partite, soprattutto dove non è arrivata la vittoria. Il mister ogni settimana ci mette una locandina con la formazione della squadra avversaria, in questo modo capiamo contro chi stiamo giocando. Ci sono dei giocatori importanti nel Como, ho seguito qualche partita, soprattutto la vittoria di Novara in cui ha dato la sensazione di essere una squadra tosta, una squadra che comunque non molla, quindi mi aspetto che vengano qui a fare la loro partita”.

Guarda anche

Andrea Lanci nuovo presidente della Sieco Service Impavida Ortona

Ortona. Sarà Andrea Lanci, già direttore generale e figlio dell’indimenticabile Tommaso, venuto a mancare lo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *