martedì , 1 Dicembre 2020

Gran finale per il #FLA15 domenica 8 novembre

Sulla pagina Facebook Festivaldelleletteraturedelladriatico e sul profilo Twitter PescaraFestLett è possibile ripercorrere il successo degli eventi già trascorsi, mentre sul sito www.festivaldelleletterature.com è consultabile il programma sempre aggiornato.
 

L’ultima mattina del FLA inizia con la premiazione del contest “Tweet and Outlet” a partire dalle 11.00 nel Città Sant’Angelo Village, a Città Sant’Angelo. Sono presenti il direttore e il direttore artistico del FLA Vincenzo D’Aquino e Luca Sofri, il direttore del Città Sant’Angelo Village Giuseppe Di Gianvincenzo e il 22enne Antonio Dikele Distefano, nato come fenomeno sul web e ospite del FLA con il suo libro “Fuori piove, dentro pure. Passo a prenderti?”, pubblicato da Mondadori dopo che in free download su Amazon ha raggiunto i diecimila lettori. Alcuni dei tweet più belli sono letti nella performance musicale di Marco Paparella (voce recitante) e Piero Delle Monache (sax&live electronics).

Alle 17.30 Luca Sofri conclude la sezione “Un altro paese” nell’auditorium Petruzzi con Gianrico Carofiglio (in foto). Noto per il protagonista dei suoi bestseller l’avvocato Guido Guerrieri, Carofiglio presenta al FLA la sua ultima pubblicazione: un saggio che si intitola “Con parole precise” (Laterza 2015) e che riflette sulla scrittura e sul suo valore civile.

 
Sono due gli eventi di chiusura del FLA 2015. Grazie alla collaborazione con il MAGFest, alle 19.00 la poetessa Mariangela Gualtieri propone allo Spazio Matta un reading (ingresso 5 euro) tratto dal suo ultimo libro “Le giovani parole” (Einaudi 2015). Il cantante Morgan è protagonista di una serata (ingresso 7 euro) che alterna musica e parole dalle 21.00 al cinema teatro Circus, in un concerto-intervista moderato da Luca Sofri che ripercorre le tappe più salienti della sua carriera, dai Bluvertigo a “X Factor”, passando per i due Premi Tenco e per il libro che ha pubblicato a dicembre 2014 per Einaudi “Io, l’amore, la musica, gli stronzi e Dio”. Le prevendite per entrambi gli eventi sono attive su Ciaotickets.com.
 

Doppia chiusura per la sezione di Massimiliano Panarari “Cultura e anticorpi civili”: alle 12.00 di domenica 8 novembre l’auditorium Petruzzi ospita il direttore di Rai Radio 3 Marino Sinibaldi, mentre a Casa d’Annunzio alle 19.00 ci sono Eric Jozsef, direttore della rivista online Eutopia, e Fulvio Cammarano, professore ordinario di Storia contemporanea presso la Facoltà di Scienze politiche dell’Università di Bologna.
Doppio appuntamento anche con la sezione “L’aria che tira”, realizzata in collaborazione con il main partner TIM: domani nell’auditorium Petruzzi alle 11.00 Luca Sofri indaga “L’aria che tira nei libri” parlando di editoria digitale con Michele Serra, Ottavio Di Brizzi (Rizzoli), Luca De Michelis (Marsilio) e Paolo Repetti (StileLibero Einaudi), e alle 16.00 indaga “L’aria che tira nell’informazione”, trattando del confine tra giornalismo e pubblicità con Paolo Priolo (TIM), Daniele Bellasio (Sole 24 Ore), Bettina Jacomini (FineDiningLovers, sito di SanPellegrino) e Daniele Chieffi (ENI). Entrambi gli eventi, come altri indicati sul sito www.liveontim.tim.it, sono trasmessi in diretta. Domenica 8 novembre è, inoltre, l’ultimo giorno utile per scoprire il servizio “TIM Reading” (www.timreading.it), l’APP per smartphone e tablet che nei giorni del FLA consente di scaricare gratuitamente tre e-book degli autori presenti al Festival.

Per la sezione “Conversazioni” sono al Circolo Aternino la blogger Enrica Tesio (“La verità, vi spiego, sull’amore”, Mondadori 2015) alle 12.00 e, dalle 17.00, Vins Gallico (“Final cut”, Fandango Libri), Cynthia Collu (“Sono io che l’ho voluto”, Mondadori 2015; conduce Maristella Lippolis) e il vincitore del Premio letterario nazionale “Corrado Alvaro” 2015 per la narrativa Piero Pieri (“Un amore crudele”, Marsilio 2014). Alle 18.00 a Spazio Più Stefano Nieddu parla di “L’amore in sogno” (Youcanprint 2015); l’appuntamento è preceduto dall’incontro “Lettura e crescita personale”, di Roberta Bellantuono e Subcity.

La sezione “Libri verdi” di Michele Meomartino si conclude alle 16.00 nello Spazio Matta con l’endocrinologo Paolo De Cristofaro e il  gastronomo Leonardo Seghetti, mentre alle 19.00 la sezione “A ruote spiegate”, curata da Alessandro Ricci, ospita al Circolo Aternino Ezio Colanzi con “Dove tornano le nuvole bianche. Viaggio in bicicletta nell’Abruzzo abbandonato” (Uao edizioni, 2015). Violetta Bellocchio, curatrice dell’antologia “Quello che ho amato” (Utet, 2015), è l’ultima ospite di Letizia Di Girolamo per la sezione “Scrittrici”, e il “FLA Kids” dedica tutta la giornata ai bambini dai 18 ai 36 mesi, con i laboratori “Tante storie piccine picciò”.
Anche Abruzzo L.O.C. propone i suoi ultimi autori, abruzzesi di origine o di pubblicazione: dalle 11.00 al Circolo Aternino si alternano Franca Di Muzio (“Lo scopriremo solo scrivendo”, Panda editore 2015), Esmail Mohades (“Non si può incatenare il sole”, ed. Menabò 2015), Gabriella Di Censo (progetto editoriale “Brado”), Daniela Garofalo (“Francesco Paolo Michetti: il genio fotografico”, Ianieri edizioni 2015), Marco Esposito (“Il vaso di Pandora”, Artemia ed. 2014), Caterina Falconi e Francesca Bonafini (antologia “L’amore ai tempi dell’apocalisse”, Galaad 2015), Maria Josè Flores (“Elogio delle acque e delle pietre”, Di Felice Edizioni 2014), Patricia Giovannucci (“Io, lui & lei”, Funambolo ed. 2015), Adriano Angelini (“Jackie”, Gaffi 2015; modera Benedetta Centovalli). Dalle 16.00 sono a Casa d’Annunzio Giovanni D’Alessandro (“La tana dell’odio”, ed. San Paolo 2013) e Antonio Del Giudice (“La bambina russa”, Tabula Fati), mentre dalle 18.00 il Circolo Arci Maze Eclectic Circle ospita la presentazione del fumetto “Bruce Springsteen – Spiriti nella notte” di Fabrizio Di Nicola e Marco D’Angelo. Alle 20.00 all’auditorium Petruzzi Alessandra Brisotti Laura Forlani, Giorgia Natale e Valentina Papagna leggono degli estratti da “I monologhi della vagina”(1996) di Eve Ensler, con l’accompagnamento musicale di Globster.
 

Il FLA 2015 è sostenuto dall’assessorato alla cultura del Comune di Pescara e dalla Fondazione PescarAbruzzo. È patrocinato dalla Regione Abruzzo, dalla Provincia di Pescara e dal Forum delle Città dell’Adriatico e dello Ionio. È diretto da Luca Sofri ed è organizzato dall’agenzia Mente Locale di Vincenzo D’Aquino grazie a una rete di partner privati come il main sponsor Deco Spa, il Città Sant’Angelo Village, Marifarma, Casal Thaulero, Mercedes-Benz Italia, i main partner ENI e TIM (diretta su liveontim.tim.it), i media partner il quotidiano “Il Centro” e il quotidiano online “Il Post”.
 

Guarda anche

Museo delle Genti, il baritono Matthias Ludwig al terzo evento della mostra di Lucio Rosato

Pescara – Sarà una voce splendida, quella del baritono Matthias Ludwig, a chiudere i tre …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × quattro =