domenica , 14 Luglio 2024

Le Stelle della speranza, vendute 11mila piantine natalizie a sostegno Casa AIL e ricerca scientifica

I volontari AIL al centro commerciale Auchan

Pescara. “Grazie di cuore a tutte le persone che ci hanno aiutato ad accendere la luce della speranza, della vita e della ricerca scientifica attraverso il nostro simbolo: le Stelle di Natale”. Ad affermarlo è l’avvocato Domenico Cappuccilli, presidente della sezione interprovinciale Pescara-Teramo dell’Ail, l’associazione italiana contro le leucemie, il linfoma e il mieloma, che ha tracciato un bilancio delle quattro giornate (dal 5 all’8 dicembre scorsi) dedicate alla tradizionale campagna di solidarietà organizzata nelle piazze di Pescara per sostenere le attività della onlus.

 “Abbiamo venduto 11mila piantine natalizie grazie alla vicinanza e all’affetto delle tante persone che ci conoscono e che credono nei valori che ci guidano – ha proseguito – Vorrei ringraziare tutti, da coloro che sono venuti nelle piazze, nei centri commerciali e nelle parrocchie ad acquistare le Stelle fino alle aziende e alle scuole che ci aiutano con le loro donazioni: questi contributi serviranno a rendere sempre più funzionale Casa Ail, la struttura che si trova in via Rigopiano, a Pescara e che è al servizio dei pazienti in cura nel Dipartimento di Ematologia dell’ospedale Santo Spirito, e per finanziare la ricerca scientifica che negli ultimi dieci anni ha fatto molti passi avanti rendendo possibile la guarigione per tanti malati, una lunga sopravvivenza per molti altri e una buona qualità della vita quasi per tutti. 

Un ringraziamento particolare va anche ai tantissimi volontari che, coordinati da Cristina Tenaglia e Katia Tini, due nostre preziosissime collaboratrici, hanno animato la campagna di solidarietà con entusiasmo e disponibilità. Sono loro la forza della nostra associazione”. Per chi non fosse riuscito ad acquistare le Stelle di Natale dell’Ail e volesse ancora farlo, i volontari della onlus saranno presenti fino a Natale al quinto piano dell’ospedale civile di Pescara, all’ingresso del Dipartimento di Ematologia. 

Guarda anche

Reddito di cittadinanza, concluso il progetto del Comune di Pescara per 14 famiglie

Un pomeriggio di festa a Villa de Riseis per bambini e ragazzi Pescara – Un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *