lunedì , 9 dicembre 2019
Home » Mimmo Lusito

Mimmo Lusito

Rigopiano, disposta dal Tribunale l’archiviazione per 22 indagati

Nella giornata di ieri è stata disposta l’archiviazione per 22 indagati nell’inchiesta madre Hotel Rigopiano di Farindola relativa alla tragedia avvenuta nel gennaio 2017 dove persero la vita 29 presone, una valanga com’è noto travolse il resort . «Apprendiamo con sommo dispiacere delle decisioni del gip Colantonio. Pur rispettando e accettando tale dispositivo, ci sentiamo in dovere di continuare la …

Leggi ancora »

Questa sera a Pescara va in scena il Talent show organizzato dall’associazione M’Arcord

Pescara – E' per questa sera l'appuntamento con la finalissima della terza edizione del Talent show organizzato dalla associazione M’Arcord di Pescara, sul palco del teatro della parrocchia  Madonna del Rosario di Via Cavour 9 (Piazza Duca degli Abruzzi) si esibiranno i dodici finalisti dati dallo scrutinio finale dei voti ricevuti nelle giornate di sabato 16 e domenica 17 novembre.

Leggi ancora »

Pescara, che Talent! L’associazione M’Arcord svela i nomi dei finalisti

Pescara - Sono 12 i finalisti della terza edizione del Talent show organizzato dalla associazione M’Arcord, i nomi sono il risultato dello scrutinio finale dei voti ricevuti nelle giornate di sabato 16 e domenica 17 novembre dedicate alla selezione dei numerosissimi candidati. Una giuria attenta e a tratti divertita ha dovuto esprimere un voto per premiare i più talentuosi tra i tanti personaggi che si sono presentati presso il teatrino di via Cavour mostrando creatività, simpatia e professionalità.

Leggi ancora »

Riserva dannunziana: il Coordinamento SalviAmo gli Alberi propone Damiani come direttore

Pescara - Il 18 ottobre 2019 presso il Comune di Pescara si è svolto un incontro tra le associazioni del Coordinamento SalviAmo gli Alberi di Pescara e il Vicesindaco Giovanni Santilli insieme al consigliere comunale Ivo Petrelli, la dirigente del Settore “Parchi e Verde Urbano” arch. Emilia Fino e il responsabile del medesimo ufficio dott. Mario Caudullo. Lo scopo dell’incontro è stato quello di aprire un dialogo costruttivo e collaborativo con l’Amministrazione, che si è mostrata attenta e sensibile alle richieste avanzate dalle associazioni,

Leggi ancora »

Ossa al Cimitero di Montesilvano: questa mattina l’intervento di carabinieri e polizia municpale

Montesilvano - Dopo la segnalazione fatta dalla consigliera del PD Romina Di Costanzo, che nel corso di una visita al cimitero aveva notato dei frammenti ossei sparsi sul terreno, questa mattina, su sua iniziativa, la consigliera ha chiesto l'intervento dei carabinieri per poter accertare i fatti in loco. In supporto all'Arma anche La Polizia locale che congiuntamente ha constatato quanto da lei denunciato, visionando anche i documenti di riesumazione relativi all'areale dei ritrovamenti. L'area interessata è il lotto 2 e come è emerso stamattina, già anni fa era stata sottoposta a un sequestro dopo un'analoga macrabra scoperta, (alcuni raccontavano di un teschio N.d.R.).

Leggi ancora »

Parco Guy Moll a Montesilvano: Di Costanzo (PD) “lontani anni luce dalle norme di sicurezza”

Montesilvano – Con una nota stampa la consigliera dem Romina Di Costanzo interviene a seguito della notizia di lavori per la riqualificazione dei giochi di alcuni parchi pubblici ora conclusi . I lavori effettuati per  interventi di sostituzione di pezzi rotti di panchine, altalene, scivoli, verniciatura e saldatura di giochi, insieme alla messa in sicurezza di alcuni pezzi, hanno avuto una spesa totale di 12.150,00 euro, interessando sette parchi cittadini. Di Costanzo fornendo a corredo anche una documentazione fotografica, mette in evidenza come il Parco Guy Moll non sia rientrato nella lista dei parchi meritevoli di interventi, questo nonostante una lunga serie di criticità e pericoli.  

Leggi ancora »

Opposizioni al sindaco “si dimetta e liberi finalmente Montorio al Vomano” l’invito ai cittadini a partecipare al Consiglio comunale

Montorio al Vomano - I consiglieri di minoranza Marco Citerei e Gabriella Zuccarini di “Montorio che Vive”, Andrea Guizzetti e Paolo Sacchini di “Montorio Avanti Insieme”, con una nota stampa ringraziano il Prefetto di Teramo, Graziella Patrizi, «per aver ripristinato, con il suo intervento, la legalità che era stata smarrita a Montorio a causa dell’arroganza del Sindaco, Mario Ennio Facciolini, che si rifiutava di convocare il Consiglio Comunale in spregio al Regolamento Comunale» nella nota gli stessi colgono l’occasione per invitare i cittadini a partecipare al prossimo Consiglio Comunale che si svolgerà, presso il Municipio cittadino, il prossimo venerdì 4 ottobre con inizio alle ore 21:00.

Leggi ancora »

Governo Conte bis: resa nota la lista di viceministri e sottosegretari ma nessuno è abruzzese

Roma  - Si è conclusa dopo lunghe trattative l'estensione della lista approvata dal Consiglio dei Ministri dei "42". Amara  sorpresa per gli abruzzesi i quali da quanto appreso da voci di corridoio erano quasi certi per un incarico da sottosegretario da assegnare al Senatore Luciano D'Alfonso, immediata la reazione del Segretario regionale del Pd Michele Fina che ora chiede lumi ai vertici romani.

Leggi ancora »

Rinnovo CdA dell’ACA, il Partito Democratico prende le distanze dalle nomine

Pescara - Dopo le nomine del nuovo Consiglio di Amministrazione dell'ACA che ha visto tra le nomine anche l'ex assessore regionale della Giunta D'Alfonso, Donato Di Matteo, già  presidente della stessa società, i vertici del Partito Democratico per voce del consigliere ed ex Assessore regionale, Silvio Paolucci e del Segretario provinciale PD Enisio Tocco prendono le distanze da quanto avvenuto.

Leggi ancora »

Montesilvano gli oleandri della Strada parco invasi da parassiti. La denuncia delle associazioni

Montesilvano - “Vi ricordate i 2 km di oleandri sfregiati della Strada Parco a Montesilvano su cui la nostra associazione fece una dura battaglia a metà marzo. Bene (anzi male). Eccoli rispuntare completamente ricoperti di parassiti! Della serie avevamo ragione a suo tempo! Il nostro Comitato Scientifico aveva previsto che sarebbe accaduto questo. I giovani germogli sarebbero stati deboli, privi di fiori e oltretutto ammalati con parassiti. Ecco il risultato. Belle piante disintegrate per più di 2 km in nome della rottamazione del paesaggio. Il nuovo che avanza! La pulizia ad ogni costo! Alla faccia dei cittadini e degli amanti del verde!” Così il Coordinamento Nazionale per gli Alberi e il Paesaggio con un post che da ieri gira sui social network rende noti gli sviluppi della potatura selvaggia effettuata nei primi giorni di marzo agli oleandri della Strada Parco, il Conalpa si era opposto duramente, seguito nella denuncia dalle associazioni locali Civitas e Saline Marina PP1.

Leggi ancora »