venerdì , 20 aprile 2018
Home » Culture » Cultura » Ortona, presentato il testo ‘Bellezza e crudeltà’

Ortona, presentato il testo ‘Bellezza e crudeltà’

Ortona. Al Palazzo Farnese di Ortona è stato presentato il libro “Bellezza e crudeltà” di Attilio Alessandro Ortolano. La presentazione è stata molto partecipata ed ha visto gli interventi del sindaco di Ortona, Enzo D’Ottavio, del professor Massimo Pasqualone, della professoressa Maria Luisa Marini (ex docente di Attilio Alessandro Ortolano) ed Aldo D’Anastasio (presidente dell’Istituzione …

Ortona. Al Palazzo Farnese di Ortona è stato presentato il libro “Bellezza e crudeltà” di Attilio Alessandro Ortolano.

La presentazione è stata molto partecipata ed ha visto gli interventi del sindaco di Ortona, Enzo D’Ottavio, del professor Massimo Pasqualone, della professoressa Maria Luisa Marini (ex docente di Attilio Alessandro Ortolano) ed Aldo D’Anastasio (presidente dell’Istituzione del Palazzo Farnese).

“Ringrazio per la presentazione al Palazzo Farnese il sindaco Vincenzo d’Ottavio, il prof. Massimo Pasqualone, la prof,ssa Maria Luisa Marini, ed Aldo D’anastasio – ha detto l’autore del libro – penso spesso che la nostra Era sia duale, cioè fatta di opposti, come i due emisferi del nostro cervello. Tuttavia, tutto ha origine da una fonte comune. Questo è uno dei messaggi di Bellezza e Crudeltà. Le persone cercano risposte, su chi sono e da dove vengono. Tutto secondo me è già intorno a noi. Gli esseri umani sono irripetibili, immaginiamoci senza pollici, cosa potremmo fare? Eppure è un semplice dettaglio del nostro corpo. Ogni dettaglio è importantissimo. Alcuni studiano per capirlo, per avvicinarsi a certi concetti che sono universali. Siamo tutti connessi. Non incontriamo persone casualmente. Il nostro corpo, prima di essere tale, è anima. Non sappiamo di preciso cosa sia questa, ma mi piace ricordare una frase di Giordano Bruno: esiste una unica forza, l’amore, che unisce infiniti mondi e li rende vivi.”

Guarda anche

L’ennesima finale per la Tombesi: a Ortona arriva il Sagittario

Ortona. Se tutte le gare di questo girone di ritorno sono state finora altrettante finali per la Tombesi, quella di domani ha ancor di più le caratteristiche e le sembianze di una gara decisiva. Il Sagittario Pratola, nove vittorie nelle ultime dieci partite e secondo posto conquistato dopo il 6-3 rifilato all’Atletico Cassano sabato scorso, arriva ad Ortona lanciatissimo, pronto a difendere la posizione privilegiata nella griglia playoff e, in caso di vittoria, ad insidiare il primo posto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 + 16 =