giovedì , 13 agosto 2020
Home » Polis » Aziende » Valagro annuncia l’apertura della sua filiale in Cina al New Ag di Pechino

Valagro annuncia l’apertura della sua filiale in Cina al New Ag di Pechino

Atessa (CH) 6 Aprile 2016 – Valagro, azienda leader nella produzione e commercializzazione di biostimolanti e specialità nutrizionali, ha annunciato oggi l’apertura della sua filiale in Cina. Una novità che il Gruppo ha voluto comunicare in occasione della 14° edizione del New Ag International, il tradizionale appuntamento annuale per le aziende nel settore dell’agricoltura hi-tech che si svolge dal 6 al 8 Aprile a Pechino, nel cuore del mercato cinese.
La nuova filiale del Gruppo, Valagro (Shanghai) Trading Co., Ltd., ha sede a Shanghai e sarà guidata da Derek Fang, in qualità di Country Manager.

“Con l’apertura della filiale in Cina facciamo un ulteriore passo avanti nella strategia di espansione nel mercato agricolo del Far East e più ampiamente nel percorso di affermazione internazionale del Gruppo Valagro – ha dichiarato Giuseppe Natale, CEO del Gruppo – Insieme all’India, la Cina rappresenta un mercato strategico per Valagro: la forte espansione del mercato agricolo cinese è trainata dall’esigenza di ottenere rese molto elevate per soddisfare la domanda di cibo di una popolazione in vertiginoso aumento”.

Tra i numerosi relatori provenienti da tutto il mondo che interverranno alle conferenze in programma al New Ag, Benoit Genot, Global Marketing Director di Valagro, spiegherà come i biostimolanti possono significativamente contribuire alla produttività del settore agricolo coniugando innovazione e sostenibilità in un mercato dinamico come quello del Far East.

“La Cina e più ampiamente il mercato asiatico – afferma Benoit Genot – stanno registrando un rapido e sostanziale sviluppo di tecnologie all’avanguardia e pratiche agricole moderne, con una maggiore attenzione alla sostenibilità. L’accesso ai biostimolanti da parte degli agricoltori asiatici equivale alla possibilità di ottenere raccolti più abbondanti e di migliore qualità, aumentando l’efficienza delle coltivazioni e riducendo l’impatto ambientale.
Valagro intende soddisfare questi nuovi e crescenti bisogni con l’impegno concreto e costante in ricerca e sviluppo per garantire soluzioni altamente innovative e efficaci per le diverse esigenze nutrizionali delle colture”. Ricordando il recente lancio di Valagro Academy, Genot ha aggiunto: “Al fine di essere sempre più rispondenti alle nuove e diverse esigenze dei nostri Clienti, da sempre al centro degli obiettivi aziendali, intendiamo affiancare all’offerta di soluzioni un supporto tecnico altamente professionale e specializzato in grado di creare e condividere una maggiore consapevolezza sul mondo della nutrizione vegetale e dei biostimolanti, e su come le specialità Valagro possono migliorare le performance delle colture, a vantaggio dell’efficienza e della sostenibilità in agricoltura”.

Una sfida che il Gruppo Valagro intende interpretare come una grande opportunità di crescita, come dimostra la recente acquisizione dell’azienda indiana di bio-pesticidi Sri Biotech Laboratories India Ltd., un’operazione che, consentendo l’accesso a una piattaforma produttiva e logistica per l’intera Asia, permetterà a Valagro di ampliare la sua presenza in una zona geografica strategica.

Al New Ag Valagro sarà presente con un proprio stand per illustrare il meglio del suo know how nel campo della nutrizione vegetale e dei biostimolanti. In particolare il team Valagro illustrerà l’efficacia di BENEFIT® PZ nell’aumentare ed uniformare in maniera naturale la pezzatura dei frutti, preservandone gusto, consistenza e conservabilità. “L’impiego di BENEFIT® PZ si traduce in una maggiore redditività in quanto questo biostimolante è in grado di aumentare la pezzatura dei frutti destinati a raggiungere calibri elevati, e di quelli che difficilmente riuscirebbero a raggiungere pezzature commerciabili” spiega il Product Manager Farm Giovanni Marrollo. “Inoltre, grazie al nostro know how scientifico e attraverso numerose prove di campo, abbiamo verificato l’efficacia dell’uso congiunto di BENEFIT® PZ con MC CREAM, biostimolante con alta concentrazione di fito-ingredienti attivi estratti da Ascophyllum nodosum che aumenta la distensione cellulare e l’attività fotosintetica, molto importante per supportare la crescita dei frutti”.

Guarda anche

Città Sant’Angelo, compie un anno di vita “Ambiente Spa”

Città Sant’Angelo – Spegne la prima candelina la società Ambiente spa. Un nuovo progetto che consente …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × cinque =