sabato , 16 Gennaio 2021

Coged, Cerignola troppo forte

“Preferisco alcuni sprazzi di questa partita – ha commentato a fine partita Alceo Esposito – che non l’intera gara contro Sant’Elia. Stasera, quando ne abbiamo avuto la possibilità, abbiamo sviluppato delle buone trame di gioco, ma di fronte avevamo un avversario che non ci ha perdonato. Cerignola non ha avuto neanche bisogno di accellerare più di tanto, tanta era la loro superiorità fisica. Hanno alcune giocatrici di categoria superiore, che hanno fatto valere la loro forza. Sapevamo che stasera era difficile, ma ripeto, abbiamo fatto anche buone cose. Ho preferito, in una serata come questa, far ruotare tutte, perché magari puoi ricavare da chi è stata utilizzata meno delle risorse importanti. Domenica prossima a Pescara sarà uno scontro diretto, contro la Dannunziana, e dovremo cercare di vincere. Ripartiamo da quanto siamo riusciti a mettere in pratica stasera, lavoriamo duro in settimana e facciamoci trovare pronti ad un appuntamento da non fallire”.

Tabellini
CO.GE.D Pallavolo Teatina – Libera Cav Cerignola 0-3 (19-25, 13-25, 11-25)

CO.GE.D Pallavolo Teatina: Bozzetto (L), Sambenedetto (K), Furlanetto 3, Negroni 1, Di Bacco 3, Matrullo 5, Cocco, Rossi 2, Ragone 5, Romano 2, Perna 3, Michetti (L)

Libera Cav Cerignola: Altomonte 1, Fagnillo n.e., Valecce (L), Sgherza n.e., Tribuzio (L) n.e., Costantini 6, Matte n.e., Parisi n.e., Piemontese 16, Giordano 8, Martilotti (K) 16, Di Candia 7

Pubblico: circa 200

Guarda anche

Sieco ancora ferma, salta anche la seconda di ritorno

Ortona. Rimarranno spenti i riflettori del Pala Nino Manera di Mondovì. La gara tra i …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

17 + diciotto =