venerdì , 22 Ottobre 2021
Publio Ovidio Nasone così come veniva illustrato dalle Cronache di Norimberga nel 1493

Ovidio2017: il governo finanzierà una legge per il bimillenario dell’elegiaco sulmonese

“Ho apprezzato molto la qualità e la varietà degli eventi previsti per le celebrazioni dell’anno ovidiano, alcune delle quali, come quella che coinvolgerà l’Università di Costanza, dal grande valore scientifico – ha affermato il Sottosegretario ai Beni culturali e al Turismo, Antimo Cesaro -. Seguirò personalmente le ultime tappe dell’iter legislativo della legge che attribuirà i finanziamenti a questo appuntamento, che, sono certo, rappresenterà per Sulmona e tutto l’Abruzzo una grande occasione di rilancio turistico di qualità e di ripresa economica per un’area dalle enormi potenzialità ma gravata dai recenti eventi sismici”.

“Stiamo ponendo le basi per realizzare un evento destinato a segnare la storia della città – ha detto il sindaco di Sulmona Annamaria Casini -. Con la disponibilità mostrata dal Sottosegretario per conto del Ministro e del Governo, possiamo dire che tutte le più importanti istituzioni saranno vicine a Ovidio 2017: dal governo alla Regione Abruzzo. Inoltre – ha concluso il sindaco – hanno confermato il loro impegno diretto la Fondazione Carispaq e la Camera di Commercio”.

Guarda anche

Superbonus, sull’energia detrazioni per 250 milioni in Abruzzo

Cna Costruzioni sui dati dell’Enea: piccole imprese in campo, ma vanno prorogati i termini e snellita …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quindici + 7 =