martedì , 28 Maggio 2024

Gli studenti della Troiano Delfico a scuola di emozioni. Presentato a Montesilvano il musical contro il bullismo

 

 

Il progetto prevede la realizzazione di un vero e proprio musical in cui gli alunni si cimenteranno con il suono di strumenti, con il canto, con la recitazione ed in alcuni casi realizzeranno delle coreografie.

«In tutti i progetti che realizzo nelle scuole dell’infanzia o primaria in qualità di esperto esterno –  spiega Simone Pavone –  cerco sempre di rendere i bambini protagonisti. Più che mai in questa situazione in cui si è deciso con i loro docenti di affrontare il tema del bullismo sviluppando una storia scritta da Vanina Rizzo. Il musical è ambientato all’interno della scuola, dove gli studenti impersonificheranno bulli, vittime, amici, preside e maestre. Oltre agli alunni, saranno centrali le emozioni a cui corrisponderà un diverso genere musicale. Ad esempio in un momento di tristezza canteranno un brano blues, la gioia verrà rappresentata dal pop, il rap invece avrà il compito di esprimere la rabbia. Proprio sul tema della rabbia –  conclude Pavone –  è stato fatto un lavoro di composizione:  ho musicato un testo sul tema della rabbia scritto proprio dai ragazzi. Renderli protagonisti credo sia il metodo più efficace per farli diventare consapevoli della loro forza positiva».

Guarda anche

Al Premio Nazionale ‘Paolo Borsellino’ l’iniziativa ‘Palermo chiama l’Abruzzo risponde’

Pescara. Anche quest’anno il Premio Paolo Borsellino organizza il 23 maggio, delle iniziative educative, in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *