venerdì , 3 Dicembre 2021

Via Togliatti, ultime rifiniture prima dell’apertura dello svincolo

«Con la realizzazione della segnaletica stradale – dichiara l’assessore ai Lavori Pubblici Valter Cozzi – e l’installazione di un palo della pubblica illuminazione, per il quale sono già state eseguite tutte le tracce, l’opera sarà completa e potrà quindi essere fruibile dagli automobilisti, in qualche settimana. Con questo intervento mettiamo a segno una prima risoluzione nella viabilità di una zona nevralgica di tutta la mobilità dell’area metropolitana. Tale svincolo, realizzato sfruttando una porzione dell’area antistante il cimitero, lasciando lo spazio per un piccolo parcheggio necessario alle attività di quanti lavorano per il campo di numazione, è solo il primo passo di un ben più articolato progetto che dovrà coinvolgere la rotatoria tra via Chiarini e via Togliatti. A tal riguardo – conclude Cozzi – abbiamo già avviato un’interlocuzione con l’Anas, al fine di predisporre insieme i prossimi passi di una progettualità capace di risolvere anche a lungo termine quello che è un punto critico, sia in termini di mobilità che a livello ambientale, fermo restando che la risoluzione finale può giungere solo con il completamento della variante alla SS 16 (SS 714)».

 

Guarda anche

ENTRO GIUGNO 2022 LA PRIMA PIETRA DEL NUOVO CIMITERO DI SPOLTORE CAPOLUOGO

Spoltore – Un nuovo cimitero per la città dei prossimi trent’anni: la posa della prima …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × 3 =