giovedì , 5 dicembre 2019
Home » Sport » Eccellenza, Andrea La Selva al Sambuceto

Eccellenza, Andrea La Selva al Sambuceto

Si tratta di un vero e proprio “colpo” per il mercato dell’Eccellenza dato che La Selva, a dispetto della giovane età, ha già calcato palcoscenici importanti. Il suo curriculum è infatti un biglietto da visita che non lascia dubbi sulla grande affidabilità e sul potenziale del giocatore. Nella stagione 2010-11 si fa conoscere come il miglior fuoriquota della stagione in quel di Francavilla, trascinando la squadra adriatica ai playoff nazionali. Le sue ottime prestazioni in campo non passano “inosservate” agli occhi del Chievo Verona, squadra che ne acquista le prestazioni, e con la quale il giovanissimo La Selva gioca il campionato primavera nella stagione successiva.
Nel 2012 il “ritorno” in Abruzzo, e più precisamente a Chieti, nel campionato di Serie C2. Con i neroverdi teatini il calciatore gioca due stagioni sempre tra i professionisti, prima del ritorno a Francavilla, ancora una volta da protagonista, nel campionato di Eccellenza (stagione culminata con la finale playoff persa con il Paterno).
L’anno successivo (stagione 2015-16), La Selva veste il nerazzurro della RC Angolana in una campionato terminato a un passo dai playoff. Lo scorso anno, infine, dopo la prima parte di stagione a Paterno, il passaggio nel mercato dicembrino al Pomezia (Eccellenza laziale), con una stagione da 11 gol complessivi. E da oggi Andrea La Selva andrà ad arricchire ulteriormente il reparto offensivo dei viola di Sambuceto, con mister Tatomir che avrà quindi a disposizione un nuovo elemento eclettico sul quale poter contare nel difficile campionato di Eccellenza 2016-17 ormai alle porte.

Guarda anche

La Tombesi rialza la testa

Ortona. Mancava dal 26 ottobre la vittoria in casa Tombesi ed è tornata dopo quattro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × 4 =