lunedì , 6 Febbraio 2023

Tombesi all’ultimo respiro

Popoli. Al termine di una partita sofferta e in bilico sino all’ultimo, la Tombesi coglie tre punti pesantissimi, mantiene la vetta solitaria della classifica e si aggiudica il secondo derby consecutivo. Dopo una prima fase di studio, il gol del vantaggio del Sagittario con Goldoni ha dato la scossa ai gialloverdi, che in breve hanno ribaltato il risultato con le reti di Cieri e Vidal. In un finale convulso, con tanti falli e ben due tiri liberi concessi ai padroni di casa, è arrivato il 2-2, seguito a inizio ripresa dal vantaggio del Sagittario. Per oltre 13 minuti è andato in scena un vero e proprio assedio della Tombesi alla porta avversaria, più volte salvata dai pali e da grandi interventi del suo portiere. Dopo la rete del 3-3 è toccato ancora a Silveira siglare, con un gran gol, non solo la doppietta personale a poco più di 10 secondi dalla fine, ma soprattutto la sesta vittoria della Tombesi, che a 18 punti mantiene così la vetta solitaria del campionato.

“Avevamo ribaltato molto bene lo svantaggio iniziale – ha commentato a fine partita mister Massimo Morena –, andando sul 2-1 e gestendo bene la partita. Molto male invece gli ultimi 4-5 minuti del primo tempo, quando ci siamo innervositi, commettendo falli evitabili e incassando ben due tiri liberi contro, di cui uno fortunatamente sbagliato. Dopo il loro gol del 3-2 non c’è stata più partita, abbiamo dominato in lungo e in largo sbattendo contro pali e grandi parate del loro portiere. Silveira ha inventato un grandissimo gol e ora possiamo festeggiare per tre punti pesantissimi. Sapevamo bene che sarebbe stata una gara equilibrata e per questo la vittoria è ancora più preziosa. Come da pronostico le avversarie hanno vinto tutte, ma noi abbiamo tenuto il passo in un turno che non ci era favorevole. Abbiamo davvero di che essere contenti”.

Guarda anche

Parte da Giulianova, la stagione nazionale del ciclismo Csi

Presentata questa mattina, in sala consiliare, la gara d’apertura del Campionato italiano Csi di Ciclocross …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La tua pubblicità su Hg