domenica , 24 giugno 2018
Home » Culture » Cultura » ‘Le Voci dell’anima’ con Roberto Pedicini, Franca Minnucci e Davide Cavuti

‘Le Voci dell’anima’ con Roberto Pedicini, Franca Minnucci e Davide Cavuti

Pescara. II Recital “Le Voci dell’anima” con la partecipazione straordinaria dell’attore e doppiatore Roberto Pedicini e con Franca Minnucci e le musiche originali del maestro Davide Cavuti andrà in scena venerdì 9 marzo alle ore 18 presso la “Casa D’Annunzio” di Pescara. La manifestazione rientra nella rassegna intitolata “Il Vate e la piccola Patria – …

Pescara. II Recital “Le Voci dell’anima” con la partecipazione straordinaria dell’attore e doppiatore Roberto Pedicini e con Franca Minnucci e le musiche originali del maestro Davide Cavuti andrà in scena venerdì 9 marzo alle ore 18 presso la “Casa D’Annunzio” di Pescara. La manifestazione rientra nella rassegna intitolata “Il Vate e la piccola Patria – d’Annunzio, Pescara, l’Abruzzo” realizzata da Licio Di Biase per celebrare l’80esimo anniversario della morte di Gabriele d’Annunzio avvenuta il 1° marzo del 1938. Il famoso doppiatore e attore italiano Roberto Pedicini darà voce ai testi di Gabriele D’Annunzio nel recital di e con Franca Minnucci, accompagnati dalle musiche originali di Davide Cavuti, eseguite per l’occasione dal violinista Antonio Scolletta e dal chitarrista Martin Diaz. La rassegna dedicata a Gabriele D’Annunzio ha preso il via il 1° marzo al Circolo Aternino e proseguirà fino al 12 marzo con numerosi appuntamenti in cartellone in collaborazione con la Casa Editrice “Scep”, il “Polo Museale d’Abruzzo”, il “Centro Nazionale di Studi dannunziani” con il coordinamento artistico e scientifico di Franca Minnucci e Andrea Lombardinilo.
<<Un evento per ricordare soprattutto il rapporto di D’Annunzio con la terra d’Abruzzo che pervade molte delle sue opere. Un modo nuovo di interpretare la vita e la storia del Vate con innovativi linguaggi di lettura”; hanno spiegato gli organizzatori alla presentazione del rassegna culturale. “Il programma vasto, articolato è un modo per richiamare l’interesse della città alla “conoscenza” di questo eccezionale protagonista della cultura del Novecento. E’ anche un modo per avvicinare ulteriormente la città al Personaggio, tentando di arricchire il lavoro già intensamente fatto dal “Polo Museale per l’Abruzzo – Casa natale di Gabriele d’Annunzio” e dal “Centro Nazionale di Studi dannunziani” >>.
Roberto Pedicini attore e doppiatore di numerosi personaggi quali Kevin Spacey, Jim Carrey, Woody Harrelson, Javier Bardem e Ralph Fiennes, ha vinto un “Nastro d’Argento” nel 1999 per il suo doppiaggio di Jim Carrey in “The Truman Show” e di Kenneth Branagh in “Celebrity” e ha ricevuto i “Premio del Pubblico Miglior Doppiatore” al “Gran Premio Internazionale del Doppiaggio”. Nel luglio 2008 e nel 2016 ha vinto il premio “Leggio d’oro” per la migliore interpretazione maschile dell’anno (come “voce telefilm dell’anno” per “House of Cards – Gli intrighi del potere”. Nel marzo 2016 partecipa al singolo “La Fenice” del produttore californiano Paul Bryan, pubblicato su etichetta “Do Not Records”. Nel 2017 è nel cast del film “I peggiori” di Vincenzo Alfieri con protagonista Lino Guanciale.
Franca Minnucci, attrice e studiosa dannunziana, ha lavorato con i più importanti registi e attori italiani quali Mario Scaccia, Ugo Pagliai, Giuseppe Pambieri, Alessandro Haber, Edoardo Siravo e Michele Placido. Da anni è dedita allo studio, alla ricerca del “Carteggio Duse-d’Annunzio” che il Comitato Scientifico del Vittoriale degli Italiani le ha affidato curando numerose pubblicazioni tra cui “Come il mare io ti parlo” per Bompiani. Nell’estate del 2008, nel prestigioso “Teatro del Vittoriale degli Italiani” ha recitato il testo da lei ideato e scritto “Incantesimo Solare” con Michele Placido e le musiche del maestro Davide Cavuti e del suo ensemble di archi. Il libro “Eleonora Duse – la fine dell’incantesimo” (Ianieri Editore) è stato presentato in anteprima da Michele Placido nella “Casa D’Annunzio”.
Davide Cavuti, laureato in ingegneria elettrica è, inoltre, attivo come compositore di musiche per il cinema e per il teatro per registi quali Michele Placido, Lino Guanciale, Giorgio Pasotti, Ugo Pagliai, Giorgio Albertazzi e Pasquale Squitieri. Ha collaborato con i “Premi Oscar” Ennio Morricone, Luis Enriquez Bacalov e Nicola Piovani. Nel 2016 ha scritto e diretto il film “Un’avventura romantica” presentato al 73esimo “Festival del Cinema di Venezia”, ricevendo successivamente il “Premio Flaiano” per la regia. Nel 2017 torna al “Festival del Cinema di Venezia” come autore e regista del documentario “Preghiera” presentato con “Istituto Luce” e dedicato alle popolazioni colpite dal sisma dell’Aquila e del Centro Italia. È in tournée con il suo spettacolo Itaca” accanto a Lino Guanciale e con il cine-concerto “De Sica/Fellini in musica”.

Guarda anche

La 4 Vele Beach Volley Academy mette in vetrina i suoi talenti e presenta il calendario dei tornei VIDEO

Pescara. Un’estate ricca di appuntamenti quella presentata oggi dalla 4 Vele Beach Volley Academy di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattordici − dodici =