lunedì , 21 Settembre 2020

La Sieco impegnata nella manifestazione Vola Volley ad Amatrice

Ortona. Gli atleti della SIECO Impavida Ortona hanno raccolto con orgoglio l’invito della Città di Amatrice, che dopo il disastroso terremoto del 2016 sta tornando alla normalità. Normalità che è fatta anche e soprattutto di sport, per tutti i bambini di Amatrice e dintorni. Domani nella cittadina laziale verranno inaugurati corsi di Minivolley e toccherà proprio ai ragazzi impavidi e ai colleghi di Civita Castellana, impartire la prima lezione in mattinata, con uno stage formativo rivolto a tutti i bambini della Scuola Volley amatriciana. E dopo aver lavorato in campo, tutti sugli spalti per assistere alle 15.30 circa, ad una gara amichevole tra i ragazzi di Civita Castellana e quelli della Sieco Impavida Ortona.

Guarda anche

Michela Di Lodovico: ‘Il Chieti ha fatto la storia del calcio femminile in Abruzzo: felicissima di essere qui’

Chieti. A rinforzare il reparto difensivo di Mister Lello Di Camillo è arrivata nel mercato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

19 − 17 =