lunedì , 21 Settembre 2020
Antonio De Nitto

Settimana di riconoscimenti per “Rukelie”, l’opera scritta dall’autore abruzzese Peppe Millanta

Nella giornata di sabato l’opera è invece andata in scena all’interno del Festival Internazionale “Presente – Futuro” organizzato dal Teatro Libero di Palermo, dove è stato selezionato insieme ad altri 11 lavori provenienti da tutta Europa. Sempre sabato il testo si è aggiudicato il primo posto al Premio Letterario Biennale “L.A. Muratori” di Modena, dedicato agli autori under 35, con la Presidenza quest’anno di Beppe Cottafavi, editor di Mondadori.
L’opera, in soli 12 mesi, si è aggiudicata oltre 25 premi su tutto il territorio nazionale, e narra la storia di Johann Trollmann, una delle vittimie dimenticate del porajmos, il genocidio degli zingari durante la seconda guerra mondiale.

Guarda anche

A Chieti riapre in sicurezza l’asilo nido di via Amiterno

Adottata ogni misura utile a garantire la salute dei piccoli alunni Il Sindaco di Chieti, Umberto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dodici − 7 =