sabato , 29 febbraio 2020
Home » Sport » A MONTESILVANO GLI EUROPEI FEMMINILI DI VOLLEY

A MONTESILVANO GLI EUROPEI FEMMINILI DI VOLLEY

Montesilvano – La città adriatica ospiterà ad aprile le gare di qualificazione del Cev European Championship U19 femminili di volley. L’evento di rilevanza internazionale si disputerà dal 24 al 26 aprile al Palaroma con le nazionali di Italia, Olanda, Slovenia e Israele. La comunicazione ufficiale è arrivata alla Fipav regionale a firma del segretario generale della Federazione Italiana Pallavolo Alberto Rabiti.

“A maggio 2018 – spiega l’assessore allo Sport Alessandro Pompei – abbiamo ospitato le Kinderiadi, il Torneo giovanile delle Regioni di pallavolo, la squadra di Davide Mazzanti, allenatore della nazionale femminile delle campionesse più blasonate del momento. Abbiamo inoltre accolto la nazionale italiana maschile di sitting volley per diversamente abili che nelle scorse settimane ha strappato la qualificazione alle paralimpiadi, inoltre l’amichevole della nazionale maschile under 21, che si è preparata al Palaroma per una settimana e che in città ha disputato anche una amichevole con la Russia. Infine la scorsa estate in città c’è stata una tappa del campionato B1 di beach volley. Con l’aggiudicazione delle qualificazioni degli Europei 2020 stiamo dando continuità a questo discorso. Le gare, aperte a tutti in maniera gratuita, si svolgeranno al Palaroma con l’intento di far tornare il volley a Montesilvano agli antichi fasti. Un appuntamento molto importante per la città che sarà di nuovo protagonista di un evento di respiro internazionale”.

Soddisfazione anche dalla federazione regionale: “L’appuntamento – spiega il presidente della Fipav Abruzzo, Fabio Di Camillo – vedrà protagoniste le nazionali di Olanda, che a livello pallavolistico è tra le prima al mondo, di Slovenia, una forza emergente sia maschile che femminile e di Israele che a livello politico e culturale siamo onorati di ospitare. La città di Montesilvano accoglierà centinaia di atleti, arbitri e tecnici. Con questa manifestazione la federazione romana ha voluto premiare il territorio per il lavoro svolto nei mesi passati”.

Guarda anche

Tombesi: una sconfitta inaspettata, ma meritata

Roma. Giunta nella capitale dopo una serie di risultati utili e con il rientro in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sette − 4 =