lunedì , 30 marzo 2020
Home » Sport » Tombesi a Roma per dare continuità

Tombesi a Roma per dare continuità

Ortona. La Tombesi cerca la conferma definitiva di essersi lasciata alle spalle il momento più buio della stagione e va a caccia di quella che sarebbe la terza vittoria esterna del suo campionato. Dopo i successi sui campi di Mirafin e Lazio, i gialloverdi hanno raccolto due pareggi preziosissimi nelle ultime due trasferte, ad Ariccia contro la Cioli (dove si erano presentati ridotti ai minimi termini, tra infortuni e squalifiche) e a Napoli contro il Fuorigrotta. In mezzo, ci sono state le due vittorie interne contro Mirafin e Lucrezia, che hanno consentito alla Tombesi di porsi a +13 sulla zona playout (che a un certo punto della stagione era parsa paurosamente vicina) e a -6 da quella playoff.
Prima dell’ultima sconfitta (6-3) contro l’Italpol, la Roma aveva raccolto punti importanti in casa contro l’Active Network (6-6) e a Castelfidardo (vittoria 3-5). Terz’ultimi in classifica a quota 13, i giallorossi cercheranno i tre punti per avvicinarsi alla quota salvezza: tra le loro fila, da tenere d’occhio soprattutto l’argentino Mariano Cardone, autore di 20 gol in campionato e a segno anche contro la Tombesi nella gara d’andata.
Proprio la gara d’andata a Ortona costituisce uno dei ricordi più amari della stagione fin qui disputata dai gialloverdi. Alle prese con la solita emergenza infortunati, la Tombesi era avanti 5-3 fino a un minuto dalla fine, salvo poi incassare due reti negli ultimi sessanta secondi. Il gol del 5-5, siglato da Di Scala a pochi secondi dalla fine, fu un’autentica doccia fredda, due punti persi che pesano ancora sulla classifica della Tombesi. Per riprenderseli, mister Marzuoli potrà contare su Silveira, già convocato per la gara contro il Lucrezia ma adesso recuperato al 100%, e tornerà dalla squalifica anche Michele Iervolino: uno dei ragazzi dell’Under 19 che, con il loro impegno e le loro qualità, stanno dando un contributo decisivo alla risalita della Tombesi e ai risultati di questo finale di stagione.

Guarda anche

Serie B, Spezia – Pescara 2-0

La Spezia. Sconfitta esterna per il Pescara che viene superato 2-0 dallo Spezia con le …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sei + venti =