martedì , 21 Maggio 2024

Eccellenza, Sambuceto – Casalbordino 1-0

San Giovanni Teatino. Il Sambuceto conquista la seconda vittoria in settimana (dopo quella in Coppa Italia sul Penne) e altri tre punti in Eccellenza. A farne le spese il Casalbordino, che prima del match aveva lo stesso ruolino di marcia dei viola nel massimo campionato regionale (con una vittoria e un pareggio).
Il primo squillo del match porta la firma dell’ultimo arrivato in casa Sambuceto, Antichi. L’attaccante scocca un rasoterra dal limite, ma Tano si distende e respinge. L’estremo difensore ospite si ripete al 29esimo su Gil Ortega. L’appuntamento dello spagnolo con il gol è però solamente rimandato.
Al minuto 32, infatti, Barrow su invola sulla sinistra, entra in area e serve al centro per l’accorrente Antichi. il numero 9 in spaccata gira la palla verso la porta, ma Tano con un grandissimo intervento gli nega la gioia del gol. Sulla sua respinta, però, il più lesto è Gol Ortega, che raccoglie e insacca la rete dell’1 a 0. Sul finale della prima frazione gli ospiti hanno un paio di occasioni per riequilibrare le sorti del match. Succede tutto al minuto 43: prima Letto chiama al grande intervento De Deo, il quale vola a deviare la sfera sopra la traversa in angolo.
Dal corner successivo il capitano viola toglie letteralmente la palla dalla propria porta; sulla respinta l’ex Mangiacasale, in acrobazia, centra il palo.
Si chiude così il primo tempo con i viola in vantaggio di misura grazie a Gil Ortega.
Nei primi secondi della ripresa Murina crossa dalla destra per la testa di Antichi, ma la girata dell’attaccante finisce alta sulla traversa. Al 63esimo splendida azione di Sall, che ruba palla a centrocampo e si invola sulla sinistra. Il centrocampista serve al centro per Verna che al volo colpisce il palo pieno a destra di Tano, con portiere immobile. Al minuto 73 ottima azione corale del Sambuceto sull’asse Nardone-Antichi-Camperchioli, con quest’ultimo che si presenta a tu per tu con il portiere ospite, il quale con un ottimo intervento gli nega la rete. All’83esimo punizione battuta a sorpresa dagli ospiti nella zona del centrocampo: Mangiacasale entra in area ma il suo tiro pecca nella mira, con la sfera che finisce alta. Il Casalbordino cerca di pervenire al pareggio nei minuti finali, ma senza successo. Prima del triplice fischio, da segnalare il rosso sventolato dal direttore di gara nei confronti di D’Alonzo, quest’oggi schierato esterno basso della difesa viola da mister Contini, ed espulso per un intervento su un avversario nei pressi della linea laterale. Alla luce del successo odierno i viola salgono a quota 6 nel campionato di Eccellenza abruzzese.
Di seguito il tabellino dell’incontro:

SAMBUCETO CALCIO – CASALBORDINO 1-0

SAMBUCETO CALCIO: De Deo, D’Alonzo, Alessandroni, Iarocci, Antichi, Verna, Murina, Barrow (13’ st Camperchioli), Gil Ortega (24’ st Nardone), Alcazar, Sall.
A disposizione: Di Felice, D’Angelo, Perrotta, Di Nardo, Berardi, Mattucci, De Luca.
Allenatore: Roberto Contini.

CASALBORDINO: Tano, Di Donato, Romano, Della Penna, Pifano (51’ st Frangione), Fusaro, Mangiacasale, Gagliano, Testi (1’ st Piccozzi), Letto (36’ st Ciancaglini), De Vizia.
A disposizione: Celso, Di Filippo, Donatelli, Santarelli, Trisi, Rossetti,.
Allenatore: Giuseppe Soria.

Arbitro: Paul Aka Iheukwumere (L’aquila)

Rete: 32’ pt Gil Ortega

Ammoniti: Sall, Iarocci, D’Alonzo (S), Testi, Gagliano, Piccozzi (C)

Espulso: 47’ st D’Alonzo (S)

Guarda anche

Ortona: cena di beneficenza con Stefano Tacconi, Moreno Torricelli e Anima Bianconera

Ortona. Affrontare Grandi Battaglie E … vincerle! Questo lo slogan della cena di beneficenza organizzata …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *