venerdì , 17 Settembre 2021

Francavilla, ‘XVII Passeggiata Ottocentesca’ al chiaro di luna a cura de ‘Le Franche Villanesi’

Francavilla al Mare. Sabato 24 Luglio alle ore 21 nel Parco Villanesi di Francavilla al Mare si terrà la XVII edizione della “Passeggiata Ottocentesca”.

La manifestazione ideata dalla pediatra Maria Rosaria Sisto, promotrice di numerosi eventi culturali, porta con sé un messaggio di valorizzazione di luoghi poco conosciuti della città, di ricerca storica, promozione delle tradizioni culturali e di solidarietà.

Per la seconda volta in forma statica a causa delle restrizioni Covid, i partecipanti saranno comunque trasportati nell’atmosfera ottocentesca dall’incontro fra Chopin e Leopardi nella magia del plenilunio estivo, complice l’incantevole e suggestivo scenario del parco, luogo del primario interesse associativo, che per quella sera si trasformerà nel giardino della Villa Schifanoia descritta da d’Annunzio ne Il Piacere.

Le meravigliose musiche di Chopin verranno eseguite dal Maestro Michele Di Toro, voce recitante Armando Fragassi della Compagnia delle Arti e dello Spettacolo, con la partecipazione della ballerina Eleonora Serpente, preparata da Americo Di Francesco direttore della Scuola di Danza New Step. Intervento straordinario della pianista Orietta Cipriani.

L’evento è sostenuto e patrocinato dall’amministrazione di Francavilla al mare, gode della collaborazione dell’Archivio di Stato di Chieti, con il quale l’associazione ha sottoscritto un protocollo d’intesa tuttora in vigore, e dell’Istituto Comprensivo Masci di Francavilla al mare. Tientra nel progetto culturale per l’estate 2021 dell’associazione denominato “Il Salotto di Costanza, un atelier culturale fra Ottocento e Rinascimento”. La sede dell’associazione, presso il Museo Michetti, ospita il Centro Studi Costanza d’Avalos, costola dell’associazione, e l’atelier Belle Epoque dal quale derivano gli abiti e i cappelli che verranno indossati durante il concerto. Ambiente ottocentesco a cura di Renata Fingo, vice presidente dell’associazione e Barbara Serano, architetto e consigliera. Costumista infaticabile Silvana Nicolò.

L’ideazione dello spettacolo è della presidente Maria Rosaria Sisto, con la consulenza di Cristina Di Zio.

Nel corso degli anni, hanno partecipato all’evento artisti noti come l’attore Edoardo Siravo, il pianista e compositore Paolo Di Sabatino, il compositore e regista Davide Cavuti e molti altri. Lo spettacolo ha registrato da giorni il tutto esaurito con le prenotazioni obbligatorie inviate sulla piattaforma billetto.it

Guarda anche

Ortona, alla galleria Vigna l’inaugurazione della mostra personale di Sandra Iacobucci

Ortona. Nell’ambito del Vigna Summer Festival nella galleria Vigna di Villa Caldari a Ortona, diretta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × tre =