martedì , 28 Settembre 2021

Da Carrozzine Determinate appello alla sensibilità dei cittadini abruzzesi

Pescara – Riceviamo e pubblichiamo una lettera aperta dell’associazione Da Carrozzine Determinate

Risultato storico! il 21 dicembre del 2018 la nostra associazione, dopo manifestazioni e comunicati di protesta, occupò il consiglio comunale di Pescara perché il comune voleva far cassa sui disabili prevedendo il pagamento del parcheggio delimitato dalle strisce blu anche alle persone in possesso del contrassegno invalidi! Con delibera di Giunta n° 914 del 21 dicembre 2018 il Comune di Pescara fu costretto a recepire le nostre proposte e a riconoscere il diritto alla mobilità per migliaia di persone con disabilità. 
Con entusiasmo e grande soddisfazione ieri il Consiglio dei ministri ha adottato in tutta Italia lo stesso provvedimento che l’Associazione Carrozzine Determinate aveva fatto adottare al Comune di Pescara!!!! Dal 2 settembre con l’approvazione del Decreto Infrastrutture i cittadini disabili dotati di contrassegno auto, in tutta Italia, potranno parcheggiare gratuitamente sui posti con strisce blu qualora non trovassero posti riservati liberi. Si è eliminata ogni discrezionalità in merito per i comuni.
 Un decreto importante che riconosce quanto sempre sostenuto dalla nostra associazione, il diritto alla mobilità per milioni di persone con disabilità. In Abruzzo da una nostra stima potrebbero essere 10.000 le persone con disabilità possessori del contrassegno invalidi.
Questo importante decreto a firma del Ministro Giovannini oltre a prevedere gli stalli rosa per le donne in gravidanza e per genitori con figli fino a due anni, prevede maxi multe per le soste non autorizzate! Le sanzioni per chi parcheggia negli spazi riservati alle persone con disabilità senza averne diritto, sono raddoppiate, l’importo previsto ha una forbice tra i 168 e 672 euro. 

Guarda anche

A Montesilvano pubblicati i criteri per l’assegnazione contributi per affitti e utenze

LA DOMANDA SCADE IL 4 OTTOBRE Montesilvano – L’amministrazione comunale ha pubblicato sul sito internet …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

11 + dodici =