martedì , 30 Novembre 2021

La giornalista Monica Pelliccione premiata a Roma, alla società Dante Alighieri, per “Personaggi aquilani”

Roma – Alla giornalista e scrittrice aquilana, Monica Pelliccione, il Premio internazionale d’eccellenza “Città del Galaleo – Antonio de Ferraris”, nella sezione saggio storico, letterario, sociologico, per il libro “Personaggi aquilani” (edizioni Arkhé). Il prestigioso riconoscimento è stato conferito ieri alla Pelliccione nel corso di una cerimonia nella sede della società Dante Alighieri, a palazzo Firenze, a Roma.

Insignito della medaglia del Presidente della Repubblica e con il patrocinio della Camera dei Deputati, del Senato, della Regione Lazio, della Federiciana Università popolare e della società Dante Alighieri, il premio è organizzato dall’associazione VerbulandiArt Aps, presidente Regina Resta,
presidente onorari Marina Pratici e Marco Ghitarrini. Presidente di
giuria Sergio Camellini. Con “Personaggi aquilani”, un libro che
narra la storia e l’evoluzione sociale ed economica della città
dell’Aquila attraverso venti volti che ne hanno tracciato lo sviluppo
nei secoli, ha ottenuto già cinque riconoscimenti letterari
nazionali. Autrice di “L’Aquila e il polo elettronico. Retroscena di una crisi”,
“Nel nome di Celestino. Una nuova luce per L’Aquila”, “San
Pietro della Jenca. Il santuario di Giovanni Paolo II sul Gran Sasso
d’Italia”, “Storie di donne”, “L’Aquila – Le 100
Meraviglie +1″,”Pastori d’Abruzzo” e “Personaggi aquilani”,
Pelliccione è stata insignita del premio nazionale “Agape” per
la cultura, del premio “Donna” per il giornalismo e la
letteratura, del “Rotary international Caffé letterari d’Italia
e d’Europa” per la saggistica. Menzione d’onore al concorso
internazionale “Ut pictura poesis”, a Firenze, ha ricevuto il
premio “Decennale L’Aquila 2009-2019”, il premio “Verga
d’argento” per la letteratura, lo Ziré d’oro personaggio
dell’anno per la cultura, il premio internazionale “Adriatico, Un
mare che unisce” per il giornalismo e il “Margherita d’Austria”
per la saggistica. Tra i riconoscimenti anche il premio
internazionale di letteratura “Luca Romano”, il Diploma d’onore
al 24esimo premio letterario internazionale “Penna d’autore” e
il premio speciale della giuria al concorso internazionale Città di
Firenze. Seconda classificata al premio letterario nazionale Città

di Chieti. Premio nazionale “San Lorenzo 2021” a Firenze, premio

internazionale Spoleto Menotti art festival per la letteratura 2021 e
menzione d’onore VIII edizione Premio “I fiori sull’acqua” in
memoria di Melania Rea.

Guarda anche

Nace il progetto “Autonomia: sostantivo femminile”, sarà al fianco delle donne vittime di violenza

A Pescara e Chieti associazioni in rete Pescara – Accompagnare le donne vittime di violenza, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno + sette =