giovedì , 1 Dicembre 2022

Archivio giornaliero: 8 Gennaio 2022

Pessoa prende la Sieco Impavida Ortona per mano e la porta alla vittoria: battuta Cantù 0-3

Ortona. Terza vittoria per la Sieco che va a prendersi tre punti in casa del Cantù. Una vittoria che è figlia di una ottima prestazione corale ma che vede un Super Pessoa mostruoso, autore di 21 punti con una percentuale punto che si attesta al 67%. La Sieco Service sta pian piano risolvendo le criticità emerse nel girone di andata. …

Leggi ancora »

Prima giornata di screening a Montesilvano: su 1756 tamponi 36 positivi

Montesilvano – Si è concluso al Pala Dean Martin il primo giorno di screening volontario per gli studenti di ogni ordine e grado delle scuole di Montesilvano, in vista del rientro in classe previsto per lunedì. Oggi sono stati effettuati 1.756 tamponi, di cui 36 positivi al covid-19. Tutte le operazioni, che riprenderanno domani fino alle ore 14,00 con 900 …

Leggi ancora »

L’AQUILA CITTÀ EUROPEA DELLO SPORT 2022, SI PARTE CON WORKSHOP SULLO SCI

L’AQUILA – Il 1° Student ski workshop apre martedì prossimo, 11 gennaio, a Campo Imperatore, la lunga serie di eventi previsti nel capoluogo nell’ambito della Città europea dello sport 2022, titolo aggiudicato dopo aver vinto la sfida contro le città di Sabaudia, Schio e Treviso. Organizzato dal dipartimento di scienze motorie, umane e della salute dell’Università degli studi di Roma …

Leggi ancora »

Funicolare L’Aquila – Roio: Manetti “concertazione durata anni, obiezioni elettorali”

L’AQUILA – “Il progetto di collegamento a fune tra la stazione ferroviaria dell’Aquila e Roio è previsto sin dal primo documento del 2017 nel Piano urbano della Mobilità sostenibile, frutto di una concertazione lunga tre anni e che proprio martedì prossimo approda in Consiglio comunale per l’approvazione definitiva”. Lo ricorda l’assessore alla Mobilità del Comune dell’Aquila, Carla Mannetti, spiegando come durante …

Leggi ancora »

Scuola, dallo Snals l’appello a Marsilio: “Si torni alla dad per almeno un mese”

Lo Snals, con Carlo Frascari, si rivolge al governatore d’Abruzzo per ritardare le lezioni in presenza Pescara – Non c’è più tempo da perdere. Per evitare che la situazione scolastica precipiti, bisogna fermarsi e, anche, subito. La ripresa delle attività didattiche, con questo livello di contagi, rischia di diventare esplosiva. Rientrare in classe adesso significa aprire la porta al virus …

Leggi ancora »
La tua pubblicità su Hg