sabato , 18 Maggio 2024

L’Hai Bin di Pescara vince il Bocconotto d’oro a Lu Carrature d’Oro

Pescara. Il ristorante di Pescara Hai Bin trionfa nella sezione “Bocconotto d’Oro” a Lu Carrature d’Oro, il più antico concorso gastronomico abruzzese quest’anno alla sua trentunesima edizione, organizzato dalla Federazione Italiana Cuochi e l’Associazione Provinciale Cuochi di Pescara e riservato ai cuochi professionisti.

La “Mousse al Confetto di Sulmona” di Hai Bin ha sbaragliato la concorrenza vincendo addirittura due premi: oltre al “Bocconotto d’Oro”, ha infatti ottenuto anche quello per il miglior impiattamento e estetica del piatto.

Il dolce, preparato dal pasticciere dell’Hai Bin Matteo De Sanctis insieme alla sua assistente Pattala Thidarat e alla titolare del ristorante pescarese Yeru, è composto da una mousse con il confetto tritato di Sulmona, un liquore al confetto più una gelatina di lamponi e alla sua base sotto c’è un crumble di mandorle, cioè un biscotto sbriciolato di mandorle.

“Siamo molto felici di aver valorizzato due prodotti tipici abruzzesi come il confetto e il liquore al confetto ed ovviamente c’è molta soddisfazione per aver partecipato e vinto. In collaborazione con il nostro pasticciere Matteo De Sanctis abbiamo creato questo dolce che presto porteremo anche sui tavoli di Hai Bin”.

Hai Bin è stato l’unico a vincere due premi nel concorso.

Guarda anche

Sol/Vinitaly: l’olio abruzzese conquista i buyer internazionale

Verona – L’olio extravergine di oliva conquista la fiducia di buyer e visitatori. E’ quanto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *