giovedì , 29 Febbraio 2024

OCCUPABILITA’ DELLE PERSONE FRAGILI, MARTEDI’ A PESCARA L’INCONTRO CON COMUNE E CPI

DI NISIO ALLE ASSOCIAZIONI E ALLE FAMIGLIE: “IMPORTANTE PARTECIPARE PER CONOSCERE TUTTE LE OPPORTUNITA'”

Pescara – Il Comune di Pescara e il Centro per l’impiego hanno organizzato una giornata informativa per martedì, 23 gennaio 2024, nella sala Tosti dell’Aurum, a partire dalle ore 10.
Al centro dell’incontro il programma “Gol” (Garanzia occupabilità lavoratori)  e l’occupabilità delle persone fragili. 
L’annuncio arriva dal sindaco Carlo Masci e dall’assessore alla Disabilità e all’Associazionismo sociale Nicoletta Di Nisio che martedì incontreranno le associazioni e le realtà che si occupano di disabilità, insieme alle famiglie e a tutte le persone direttamente interessate. 

“Ci auguriamo che ci sia un’ampia partecipazione”, dicono il sindaco e l’assessore, “perché si tratta di un’ottima opportunità per conoscere dettagliatamente il programma Gol, entrare a contatto con il Centro per l’impiego, capire quale percorso si può seguire e quali sono le possibilità offerte, a partire dalla formazione, usufruendo di percorsi personalizzati, profilati a seconda delle necessità dei singoli”. 

“E’ un appuntamento che abbiamo fortemente voluto”, prosegue Di Nisio “perché, come ripeto sempre, non lasciamo indietro nessuno e riteniamo che il programma Gol, finanziato dal Pnrr e attuato dalla Regione Abruzzo, possa dare una buona chance anche a vive una condizione di fragilità. E quindi questa giornata dedicata all’informazione è importante, perché consente a chi è fragile di entrare in contatto in maniera immediata e diretta con il Centro per l’impiego, per capire quale procedura seguire e quali sbocchi può avere, guardando al mondo del lavoro”. 

Tutte le procedure e le possibilità offerte da Gol saranno illustrate dagli esperti del Centro per l’impiego che martedì sarà rappresentato dal dirigente Pietro De Camillis, dalla responsabile Adelina Pietroleonardo e dal funzionario Luca Bucciarelli. 
E’ quest’ultimo a spiegare che per accedere al programma Gol è sufficiente fissare un appuntamento con il Centro per l’impiego per verificare la propria posizione (è necessario, per chi è in stato di inattività o disoccupazione, essere iscritto alle liste di collocamento mirato il che vuol dire che dev’essere riconosciuta una disabilità almeno al 46% ed è indispensabile una dichiarazione medica che attesti le residue capacità lavorative). 
“Gol è rivolto alle categorie svantaggiate del mercato del lavoro, tra cui anche i disabili, e l’incontro del 23 sarà utile per illustrare i contenuti del programma e consentire a tutti di essere parte del programma, che prevede reinserimento lavorativo, orientamento specialistico, formazione e tirocini, da realizzare entro la fine del 2025. Martedì spiegheremo i contenuti ma è sufficiente prendere contatto con i nostri uffici per avere informazioni sulle fasi da seguire, a cominciare dal colloquio mirato”.

Guarda anche

A Pescara aperte le iscrizioni ai centri diurni per l’inclusione persone con disabilità

Ancora 48 posti disponibili, domande entro le ore 17,00 del 12.03.2024 Pescara – Sono aperte …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *